Fastweb

iPhone SE e i nuovi arrivi in casa Apple

Apple Watch Smartphone & Gadget #apple watch #salute Apple Watch è efficace per prevenire i problemi di cuore? Uno studio della Stanford suggerisce come l'Apple Watch potrebbe identificare le irregolarità del battito cardiaco e salvare potenzialmente molte vite
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
iPhone SE e i nuovi arrivi in casa Apple FASTWEB S.p.A.
iPhone 5SE e i nuovi arrivi in casa Apple
Smartphone & Gadget
In arrivo prossimamente le nuove versioni "rimpicciolite" dei prodotti Apple più importanti

In questi giorni molti media di settore stanno ricevendo un invito da parte di Apple per un evento speciale in programma per il 21 marzo 2016. Cosa succederà in questo incontro è ancora segreto, ma le indiscrezioni non mancano. L'azienda di Cupertino, infatti, si appresta a lanciare le nuove versioni di iPhone e iPad, oltre che un probabile aggiornamento di iOS 9. Le novità potrebbero riguardare non solo la parte "interiore" dei nuovi dispositivi, ma anche il loro aspetto. Vediamo punto per punto cosa dovremmo aspettarci:

iPhone

Le voci di corridoio (sempre piuttosto attendibili) che filtrano da siti specializzati in tecnologia come 9to5Mac e The Verge riferiscono che il nuovo iPhone sarà una sorta di "aggiornamento" del 5S mescolato al 6. Le dimensioni subiranno un netto riadattamento: il dispositivo dovrebbe essere rimpicciolito fino a quattro pollici (circa 10 cm). Si chiamerà 5SE (oppure 6C) e nonostante la sua "piccola" forma non sarà più economico rispetto ai precedenti. Il nuovo iPhone avrà l'ultimo innovativo processore A9, come il 6S, una fotocamera frontale da 8 megapixel (come il 6) e una posteriore da 1.2. Sarà inoltre presente un lettore di impronte ed il software NFC per i pagamenti con Apple Pay. La sua forma, appunto, ricorderà l'iPhone 5S, ma con i bordi più arrotondati.

iPad Pro

Un leggero mistero ruota attorno alla release del nuovo iPad. La sua dimensione da 9.7 pollici potrebbe racchiuderlo all'interno del mondo iPad Air, ma le sue features sono più compatibili con le versioni Pro. Semplicemente un restyling, quindi? Non proprio. Questo iPad avrà quattro speaker e il processore A9X, come nelle versioni più grandi, una Smart Keyboard e la possibilità di utilizzare la Apple Pencil.

Apple Watch

Nonostante l'attesa sia tanta, probabilmente si dovrà aspettare ancora un po' prima di vedere l'uscita del nuovo Apple Watch. Nell'evento del 21, però, si parlerà di cinturini: nuova palette di colori a disposizione e nuovi tipi di materiali per dei cinturini che con molta probabilità saranno prodotti in collaborazione con brand dell'alta moda. I rumors, inoltre, parlano della presentazione del nuovo aggiornamento di WatchOS 2.2, con l'implementazione di nuove mappe e la possibilità per lo smartwatch di comunicare con più dispositivi iPhone contemporaneamente.

Tanti aggiornamenti dedicati al mondo mobile, quindi. Per la versione desktop si dovrà aspettare ancora un po', forse pochi mesi, e solo allora potremo assistere all'uscita, ad esempio, di un nuovo MacBook o dell'aggiornamento di OSX. Non è abitudine di Apple mettere troppa carne al fuoco.

11 marzo 2016

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone 5se #ipad pro #apple watch

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.