Una cover che impedisce di essere intercettati

Introspection engine, la cover per iPhone che impedisce di essere intercettati

La custodia è stata creata dall'informatico Edward Snowden e dall'hacker Andrew Huang nella speranza che le radiofrequenze degli smartphone non vengano più individuate
Introspection engine, la cover per iPhone che impedisce di essere intercettati FASTWEB S.p.A.

Una custodia speciale per iPhone per evitare violazioni della privacy. L'ha inventata Edward Snowden, ex collaboratore dell'Agenzia per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, che negli anni passati aveva fatto scoppiare negli Usa lo scandalo Datagate.

Progettata insieme a Andrew Huang, hacker conosciuto con il nome di Bunnie, la custodia Introspection engine consentirà di sapere se l'antenna Wi-Fi, il GPS, il Bluetooth e il modem dello smartphone stanno ricevendo o trasmettendo segnali.

Secondo quanto riportato da Snowden, intervenuto in videoconferenza dal suo esilio in Russia alla conferenza Forbidden Research organizzata dal Massachusetts Institute of Technology, la custodia sarà soprattutto utile per giornalisti e reporter che lavorano in aree a rischio.

22 luglio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail