A Natale attenti all'hacker sotto l'albero

Intel Security lancia l'allarme: "Attenti ai dispositivi elettronici"

Secondo lo studio McAfee Most Hackable Holiday Gifts i computer, smartphone e tablet saranno i regali più gettonati. Ma anche quelli a maggior rischio hacker
Intel Security lancia l'allarme: "Attenti ai dispositivi elettronici" FASTWEB S.p.A.

Intel Security ne è certa: computer, smartphone e tablet saranno i regali più gettonati ma anche a maggior rischio hacker. Così come anche i lettori multimediali, i dispositivi per la domotica e i droni. L'allarme viene reso noto dal McAfee Most Hackable Holiday Gifts, il classico studio annuale di Intel sui rischi della pirateria informatica legata ai regali natalizi.

L'80% dei consumatori mondiali farà infatti acquisti online per le festività. Una percentuale che sale all'86% in Italia, con quasi i due terzi del campione che prevede di acquistare uno smartphone o un tablet.

E proprio nel Belpaese gli utenti hanno una forte consapevolezza delle vulnerabilità dei dispositivi connessi più vecchi come Pc portatili (43%), telefoni cellulari (50%) e tablet (63%). Al contrario gli italiani non sembrano ancora rendersi conto dei rischi legati anche ai dispositivi di ultima generazione come droni (26%), giochi per bambini (32%), e device per la realtà virtuale (27%).

E nonostante il 75% degli utenti italici ritiene che sia fondamentale proteggere la propria identità online, ben il 36% non è sicuro di prendere le misure adeguate.

22 novembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail