Fastweb

Indumenti da palestra auto-rinfrescanti grazie ad un tessuto innovativo

Fai da te tecnologico Smartphone & Gadget #wearable #smart glass Come costruire dispositivi hi-tech in casa con il fai da te Hai la passione di prodotti tecnologici? Ti piace il fai-da-te? Allora puoi cimentarti a creare questi gadget belli, utili e divertenti a casa. Ecco qualche idea
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Indumenti da palestra auto-rinfrescanti grazie ad un tessuto innovativo FASTWEB S.p.A.
Indumenti da palestra auto-rinfrescanti
Smartphone & Gadget
Un tessuto che reagisce "aprendosi" quando individua la presenza di sudore, in modo da mantenere fresca la pelle di chi lo indossa

Gli indumenti da palestra, generalmente, sono realizzati con materiali traspiranti, ma oggi un team del MIT (Massachusetts Institute of Technology) ha sviluppato un materiale che reagisce per mantenere fresco il corpo. Questo "bio-tessuto" è realizzato con cellule microbiche che, quando avvertono un aumento di sudorazione ed umidità, si dilatano aprendo delle linguette nella parte posteriore della maglietta.


In passato abbiamo visto reggiseni tecnici per lo sport e giacche speciali per lo sci con una tecnologia simile, ma in questi casi il "cervello" dell'operazione di apertura delle linguette erano dei microprocessori. Al MIT hanno sfruttato la sensibilità all'umidità di cellule non patogene di E. coli e, per renderle ancora più visibili, hanno fatto in modo che queste cellule emanassero una fluorescenza verde, in caso di umidità riscontrata.


Per produrre questo bio-tessuto, i ricercatori hanno "stampato" linee di E. coli in un foglio di latex, attaccandolo ad un secondo foglio senza agenti microbici. Il materiale è stato quindi testato per valutare la sua sensibilità all'umidità. Alcuni segmenti riscaldati su un piatto caldo si incurvavano ed aprivano le linguette nella parte superiore del foglio, e quando esposte al vapore le cellule reagivano in maniera opposta, espandendosi e richiudendo le linguette.


Il team ha quindi creato queste magliette pensate per il running con il bio-tessuto, con le linguette posizionate lungo la schiena. Uno strato interno mantiene la pelle di chi lo indossa separata dagli agenti microbici, ma consente a questi di avvertire l'umidità del corpo. Per determinare l'apertura delle linguette il team ha mappato le parti del corpo che generano sudore in maggiore quantità.


"Molta gente pensa che il calore emanato dal corpo e il sudore prodotto siano strettamente correlati, ma in realtà alcune aree del corpo, come la parte bassa della schiena, ad esempio, producono molto sudore ma allo stesso tempo molto meno calore," ha spiegato Lining Yao, co-autore dello studio. "Abbiamo quindi riprogettato gli indumenti, utilizzando una fusione tra le mappe di calore e sudore, in modo che le linguette si aprissero maggiormente nelle zone in cui è prodotto maggior calore."


Il tessuto è stato testato su alcuni volontari durante le loro sessioni di allenamento, e la loro temperatura corporea veniva monitorata continuamente. Nel giro di cinque minuti le linguette hanno iniziato ad aprirsi, con un relativo abbassamento della temperatura dei partecipanti al test.


Il team ha sperimentato il bio-tessuto anche nelle suole delle scarpe da corsa e non si esclude un suo utilizzo, in futuro, per questo tipo di applicazioni.
"Abbiamo combinato queste cellule con alcuni tool genetici per introdurre nuove funzionalità al tessuto," dice Wen Wang, autore dello studio. "Abbiamo usato la fluorescenza, ad esempio, in modo che la gente possa accorgersi di qualcuno che corre nell'oscurità. In futuro potremo combinare a questo anche funzionalità di rilascio di odore o altro."


La ricerca è stata pubblicata su Science Advances. Il bio-tessuto può essere visto in azione in questo video.

23 maggio 2017

Fonte: newatlas.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #bio-tessuto #wearable #mit

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.