Mudita Pure

Il telefono minimalista senza Internet ma con l'app per meditare

Mudita Pure è il nuovo telefono senza internet e senza colori, che permetterà a chi vorrà di staccare la spina dalle distrazioni del web
Il telefono minimalista senza Internet ma con l'app per meditare FASTWEB S.p.A.

Ormai i telefoni sono dei straordinari supercomputer tascabili che consentono di collegarsi istantaneamente a tutti, amici e parenti, ma anche all'intera comunità mondiale, quindi non ci si deve meravigliare che tutti siano così distratti al giorno d'oggi. 

Il Mudita Pure è un nuovo telefono minimalista dotato di uno schermo e-ink, ma di nessun browser internet, progettato dunque per svolgere le basilari funzioni di un telefono, senza però le distrazioni quotidiane. 
Il Mudita Pure appare come la versione stilizzata di un telefono di 15 anni fa o dei primi iPod
Una delle prime cose da prendere in considerazione è il tastierino fisico, quindi sarà necessario imparare nuovamente il vecchio metodo di messaggistica Nokia, infatti anche i menù sono navigabili tramite un anello di pulsanti direzionali che sembra abbastanza familiare.

Sopra il tastierino c'è uno schermo da 2,84 pollici, un po' piccolo per gli standard di oggi, con una risoluzione di 600x480 con 270 pixel per pollice. 
Invece di un display a colori luminosissimo e fantastico, lo schermo è un e-ink con 16 tonalità di grigio, come quelli montati su Kindle e simili e-reader

L'idea è che questo renda facile e immediata la lettura di un testo, eliminando inoltre la luce blu di altri telefoni e schermi che è stata individuata come la causa di numerosi problemi agli occhi e di disturbi collegati al ciclo naturale del sonno. 

Per ridurre davvero le distrazioni, Mudita Pure non è dotato di un bowser internet e questo potrebbe essere davvero l'unico modo di eliminare la dipendenza da social per quelle persone che non riescono a smettere di scorrere la cronologia di Twitter o di sfogliare il feed di Facebook. 
Questo telefono infatti è fatto per essere un telefono, focalizzato sull'effettuare chiamare e inviare messaggi di testo

Detto ciò, il dispositivo può connettersi a internet in modo circolare, cioè può essere collegato a un laptop o a un altro dispositivo tramite USB-C e agire come un modem ovunque ci sia segnale. Per staccare ulteriormente la spina dal mondo digitale, inoltre, c'è uno slider sul lato del telefono che attiva la modalità Non Disturbare in maniera limitata o direttamente la modalità offline completa, disattivando così tutte le chiamate e i messaggi in entrata. 

Ci sono anche delle app base installate, tra cui un blocco note, la sveglia, un lettore musicale, una torcia, una calcolatrice, un calendario, un registratore vocale e un timer per la meditazione. 
Nella parte inferiore c'è un altoparlante Harman che può essere collegato a delle cuffie tramite Bluetooth o un cavo jack 3,5mm
Per quanto riguardo la batteria, Mudita Pure si ricarica tramite USB-C e la sua durata dovrebbe esser fino a cinque giorni di normale utilizzo, grazie anche al display e-ink a risparmio energetico (e al fatto che lo si utilizza molto meno di uno smartphone). 

Ci son stati altri tentativi di semplificare il presente tornando al design del passato, almeno per quel che riguarda i telefoni, ma Mudita Pure sembra uno dei più funzionali e pratici. 
Il Nokia 3310 è stata recentemente una prova di ritorno al passato, ma è risultato troppo goffo per l'uso quotidiano, mentre altre offerte come Zanco Tiny t1 sembrano troppo piccole per poter essere realmente utili. 

Non sarà la soluzione per tutti, ma per chi desidera staccare la spina per un po' dal mondo del web potrebbe essere una buona alternativa. 

Il Mudita Pure è in fase di finanziamenti su Kickstarter, dove ha già più che raddoppiato il suo obiettivo iniziale di 100.000 dollari e rimangono ancora 10 giorni per la campagna. 
Il prezzo iniziale dovrebbe essere di 295 dollari, l'inizio delle spedizioni è previsto per aprile 2020.

17 ottobre 2019

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail