Fastweb

Il Nubia Alpha è lo smartwatch più strano mai visto

Garmin smartwatch Smartphone & Gadget #garmin #smartwatch Garmin lancia gli smartwatch di lusso L'azienda entra nel mercato degli orologi di lusso con la sua linea Marq
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Il Nubia Alpha è lo smartwatch più strano mai visto FASTWEB S.p.A.
Nubia Alpha
Smartphone & Gadget
L'azienda cinese presenta uno smartwatch futuristico e bizzarro

Al Mobile World Congress di Barcellona l'azienda cinese Nubia ha presentato il suo nuovo "telefono indossabile", altrimenti noto come smartwatch, incuriosendo i presenti.

Nubia Alpha è uno smartwatch economico con un display flessibile OLED da 4 pollici ed un polsino in acciaio, cosa che lo rende in effetti uno degli smartwatch più strani di sempre.

Prime impressioni

Per cominciare, questo nuovo dispositivo pesa una tonnellata. Nubia ha inserito praticamente qualsiasi cosa, all'interno dell'Alpha, a cominciare dal display OLED, sempre acceso, resistente all'acqua e con risoluzione 960 x 192. Ci sono due corone ai lati del quadrante, più grandi di quanto non ci abbiano abituato altri smartwatch di categoria. Il display non si curva attorno a qualsiasi polso seguendone la grandezza, ma raggiunge una curvatura standard, sebbene resti abbastanza flessibile.

All'interno è presente un modulo GPS, un conta battiti, una batteria da 500mAh che garantisce due giorni di utilizzo con ogni ricarica, il chip interno è lo Snapdragon Wear 2100, di due anni fa, 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, una fotocamera da 5 megapixel ed una tecnologia e-SIM per connettere l'Alpha ad una rete cellulare. È presente anche un sensore di prossimità posto al lato del quadrante utilizzato per riconoscere gesti come lo swipe delle pagine o lo zoom.

Probabilmente Nubia perfezionerà la tecnologia di riconoscimento dei gesti quando il dispositivo inizierà ad essere distribuito in Cina intorno ad aprile. Il dispositivo, infatti, è sempre in grado di riconoscere i gesti di scorrimento o zoom, ma spesso interagiva anche con gesti involontari, cosa non ottimale, per un oggetto da indossare sul polso.

La connettività cellulare, caratteristica che molti altri smartwatch presentati hanno ormai aggiunto, consente le solite semplici funzioni di chiamate telefoniche, mapping, messaggistica e tutto quello che un normale smartphone farebbe.

Prezzi e disponibilità

Con tutte queste funzionalità offerte, l'Alpha è abbastanza costoso. Il modello con Bluetooth arriverà sul mercato cinese ad aprile ad un prezzo pari a 449 Euro. In Europa arriverà un paio di mesi dopo, mentre sul mercato americano l'arrivo è previsto per la fine del 2019.

Il modello con la connettività cellulare sarà lanciato prima in Cina, successivamente sugli altri mercati. Il modello in acciaio nero con modulo 4G costerà 549 Euro, mentre la versione oro a 18 carati costerà 649 Euro.

Impressioni finali

Nubia Alpha è un dispositivo che lascia un po' perplessi. È futuristico, non c'è dubbio, ma un display che si avvolge attorno al polso non sembra un'idea così elegante né così comoda. Probabilmente non abbiamo bisogno di smartwatch con hardware più grandi e impegnativi, ma solo di software migliori.

27 febbraio 2019

Fonte: tomsguide.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartwatch #wearable

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.