IFA 2018

Il meglio dall'IFA 2018

TV 8k, Alexa, gadgets stravaganti: scopriamo cosa è stato presentato alla fiera sulla tecnologia di Berlino
Il meglio dall'IFA 2018 FASTWEB S.p.A.

L'IFA è una delle fiere tecnologiche più affascinanti dell'anno. La conferenza è rivolta principalmente al pubblico consumer europeo, ma il periodo a cavallo tra agosto e settembre fa sì che molte aziende la utilizzino come trampolino per il lancio globale delle proprie novità.

Negli ultimi anni, la conferenza ha assunto un maggior peso proprio per questa ragione. Tuttavia, il 2018 sembra essere stato un anno di transizione, anche a causa di aziende come Samsung e DJI che hanno preferito lanciare i loro prodotti di punta settimane prima di questa manifestazione.

L'altra ragione per amare questa fiera è la sua tendenza verso il bizzarro. C'è qualcosa in IFA che tende a far emergere gli impulsi più strani nel design dei gadget e l'evento di quest'anno è sicuramente all'altezza. Quello che segue è una raccolta dei più grandi, migliori e più bizzarri prodotti che l'IFA ha offerto.

Router Alexa

Gli Smart Assistant erano, naturalmente, ovunque nel grande evento. Una delle new enrty più affascinanti è il trend emergente dei router Alexa. Sia Netgear che Huawei hanno annunciato dispositivi che essenzialmente trasformano i router in altoparlanti intelligenti. E perché no? Sono dispositivi di fatto già presenti in ogni casa. Netgear è il più avvincente dei due, grazie al'utilizzo di una rete mesh per posizionarli in qualsiasi punto della casa.

TV 8K

Finché i consumatori sono interessati a superare i loro amici e vicini di casa, i produttori di TV saranno più che felici di accontentarli con apparecchi dalle risoluzioni sempre più alte. Lo spettacolo di quest'anno era tutto sull'8K. È una tecnologia ancora giovane - e non ci sono contenuti all'altezza, ma era presente all'IFA con i prodotti di Samsung, LG, Toshiba, Sharp e altri ancora.

Smartphone

La "smartphone experience" è sempre un po' un rischio in una manifestazione come l'IFA. Detto questo, però, c'erano molte aziende che presentavano i propri pezzi da 90. Quelli degni di nota includono di sicuro:

  • Sony Xperia XZ2: l'OLED da 6 pollici è il primo, per Sony. Siamo comunque in linea con lo standard di riferimento dell'azienda.
  • LG G7 One: un telefono Google One con caratteristiche di punta, sebbene non abbia un design particolarmente curato. D'altronde, LG non ha mai avuto timore di realizzare telefoni un po' strani.
  • HTC U12 Life: Come per l'LG, l'offerta di HTC è più dedicata all'abbordabilità in termini di prezzo che nel fattore sorpresa. L'U12 Life è un dispositivo di media fascia e dal basso budget.

 

Il gadget più strano

È bizzarro, probabilmente molto costoso e sicuramente difficile da inserire in una normale stanza di un appartamento. Ma sapete che figura, poter dire di avere in casa un vero simulatore di volo? Ecco l'Acer Predator Thronos.

Altro

Il Lenovo Yoga Book C930: Decisamente più interessante che utile, questo C930 è parte del nuovo trend di Lenovo, che prova a spingere verso una sorta di block notes digitale con inchiostro elettronico al posto della normale tastiera.

Polaroid OneStep+: un divertente ritorno dell'instant camera, ma con nuove funzionalità utili.

4 settembre 2018

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail