Regalo

Idee regalo Prima Comunione e Cresima, i regali tecnologici

Come ogni inizio estate, arriva il momento delle celebrazioni di due dei momenti più speciali nella vita dei cattolici. Non mancheranno i regali, hi-tech ovviamente
Idee regalo Prima Comunione e Cresima, i regali tecnologici FASTWEB S.p.A.

Trovare un regalo adeguato per gli adolescenti e preadolescenti che stanno per ricevere i sacramenti della Prima Comunione o della Cresima è un compito meno semplice di quanto si possa immaginare. I ragazzi e le ragazze, infatti, attraversano una fase molto complessa e riuscire a soddisfare le loro aspettative non è affatto immediato.

Di regali per la Comunione e di regali per la Cresima ce ne sono a migliaia, ma la tecnologia può essere la carta vincente, in grado di accontentare anche i ragazzi e le ragazze dai gusti più difficili. Le idee regalo hi-tech variano sia per tipologia di prodotto, sia per fascia di prezzo: più semplice, dunque, trovare un dono che sarà apprezzato e ricordato nel tempo da chi lo riceverà in una giornata così speciale.

Nintendo Switch

 

 

Probabilmente tra i regali più richiesti dai ragazzi e dalle ragazze attesi dalla Prima Comunione e dalla Cresima nel corso dell'estate 2017. La Nintendo Switch, che sta riscuotendo un successo globale paragonabile a quello ottenuto anni fa dalla Wii, è caratterizzata da un gameplay unico nel suo genere: a metà tra console "vecchio stampo" e tablet per il gaming, il dispositivo nipponico è stato acquistato da milioni di persone in tutto il mondo. Si tratta, dunque, di un'idea regalo hi-tech capace di riscuotere sicuro successo. E non solo tra i bambini o ragazzi che la riceveranno?

PlayStation 4 con PS VR

 

 

Restando nel campo delle console, la PlayStation 4 Pro (ultima nata in casa Sony) potrebbe essere un altro dei regali tecnologia ideali per chi si avvicina al momento della Prima Comunione e della Cresima. Altrimenti, sempre dal produttore giapponese, si potrebbe optare per il bundle PS 4 con PS VR, il visore a realtà virtuale progettato per rendere ancora più coinvolgente l'esperienza videoludica. I prezzi sono più o meno gli stessi della Nintendo Switch (oltre i 300 euro, per intendersi), ma si tratta di due "mondi" un po' agli antipodi: molto più "conservatrice" la console Sony; più innovativa l'alternativa targata Nintendo.

Drone

Mettendo da parte i droni professionali per foto e video, uno dei regali tecnologici per Prima Comunione e Cresima potrebbe proprio essere un piccolo velivolo radiocomandato che faccia appassionare (e al tempo stesso divertire) i ragazzi e le ragazze. Droni come JetJat e Hubsan X4 H107C sono piccoli e maneggevoli, ideali per chi è alle prime armi e vorrebbe imparare a controllare il volo di questi dispositivi. Se, invece, si fosse alla ricerca di un'idea regalo più "avanzata", si può cercare tra i droni entry level: il prezzo sale abbondantemente oltre i 100 euro, ma anche le funzionalità e la qualità delle riprese aeree non avrà paragoni.

BB-8 Sphero

 

 

Non un vero e proprio drone per come lo si intende generalmente, anche se rientra sempre nella categoria dei robottini controllati a distanza. BB-8 Sphero, poi, è l'ideale per i bambini e le bambine che amano la saga di Star Wars: come dice il nome, infatti, si tratta del droide che ha fatto la propria comparsa nel capitolo "Il risveglio della forza", uscito nelle sale cinematografiche nel 2015. BB-8 Sphero, in particolare, si controlla grazie all'app per smartphone o comandi vocali e ha un'autonomia di circa 60 minuti per ogni singola carica.

Hatchimals

Il regalo hi-tech di Natale 2016, gli Hatchimals possono essere un'ottima idea regalo anche per chi si sta avvicinando al momento della Prima Comunione o della Cresima. Questo pupazzone, una sorta di Tamagotchi "reale", arriva sotto forma di uovo e si schiude dopo una manciata di giorni dall'attivazione. Da quel momento in poi richiederà cure e attenzioni come fosse un vero cucciolo domestico. Insomma, una sorta di animale elettronico bisognoso di affetto dei bambini.

Smartphone o tablet

Un po' un "bene rifugio" per quel che riguarda le idee regalo hi-tech. Quando non si sa cosa regalare, infatti, uno smartphone o un tablet possono rappresentare la proverbiale ancora di salvezza. Indipendentemente dal budget a disposizione si avrà un'ampia possibilità di scelta, sia sul versante economico (si trovano anche smartphone sotto i 150 euro), sia delle dimensioni, sia delle funzionalità. E se lo smartphone è più adatto – per una mera questione di età – ai ragazzi e alle ragazze che si avvicinano alla Cresima, per chi è atteso dalla Prima Comunione è meglio dare uno sguardo ai tablet educativi, pensati e progettati per i più piccoli che si avvicinano al mondo dell'alta tecnologia.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail