Fastweb

I nuovi gadget hi-tech per il fitness

Dormire meglio con la tecnologia Smartphone & Gadget #gadget #insonnia Come combattere l'insonnia e dormire meglio con la tecnologia Disturbi del sonno, stress, eccessivo utilizzo dei dispositivi elettronici e jet lag. Al giorno d'oggi non dormire al meglio è diventata la normalità per molte persone, ecco come recuperare qualità del sonno con questi wearable
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I nuovi gadget hi-tech per il fitness FASTWEB S.p.A.
Sensoria fitness sock
Smartphone & Gadget
Dalla corsa alla bici, ecco i nuovi dispositivi hi-tech che permettono di monitorare l'attività fisica e correggere gli errori che si compiono

Negli sci e nelle maschere per sciatori, nelle scarpe e nei braccialetti. A volte intrecciati con altri materiali a formare maglie della salute e altri capi d'abbigliamento. Il connubio tra gadget hi-tech e fitness si è fatto sempre più stretto: i dispositivi elettronici che permettono di tenere sotto controllo la propria attività fisica e valutare progressi o eventuali regressi fatti crescono di anno in anno. Diventando, tra le altre cose, sempre più precisi e sempre più onnipresenti: dal ciclismo allo yoga, infatti, nessuno sport (o quasi) è in grado di sfuggire alla contaminazione tecnologica.

Basta dare un'occhiata alle novità presentate nel corso del Consumer electronic show del 2015 per capire che i mesi che ci attendono saranno pieni di novità succose.

InBody Band

 

InBody Band

 

Non a caso premiato tra le migliori novità del CES 2015, l'InBody Band è un fitness tracker di nuova generazione capace di registrare l'attività fisica di chi lo indossa grazie ai tanti sensori presenti sotto la sua scocca. A stupire (e convincere gli organizzatori dell'evento di Las Vegas a concedere il riconoscimento a questo braccialetto fitness) è però un'altra funzionalità: InBody Band, infatti, è in grado di misurare la composizione corporea di chi lo indossa, andando a soppesarne massa magra e massa grassa. In questo modo si potrà valutare in maniera più precisa se il lavoro atletico che si sta portando avanti sta dando o meno i frutti sperati.

SmartMat

 

 

Il numero di persone che pratica yoga è in continua crescita. Aumentano, di conseguenza, i gadget e gli accessori dedicati a chi pratica questa disciplina. Ne è un esempio lo SmartMat, tappetino interattivo per yogi capace di correggere eventuali errori di postura. Sarà sufficiente sincronizzare SmartMat con il proprio smartphone o tablet (sono disponibili applicazioni sia per sistemi Android, sia per sistemi iOS) e iniziare ad allenarsi: dal tappetino arriveranno indicazioni su quali posizioni assumere e, nel caso di errori, come correggere la propria postura. A fine sessione sarà possibile controllare come si è svolto l'allenamento e valutare punti di forza e punti deboli.

Connected Cycle smart pedal

 

Connected Cycle smart pedal

 

Da un lato fitness tracker, dall'altro infallibile antifurto per bici. Lo smart pedal presentato da Connected Cycle nel corso del CES2015 è tutto questo e molto altro: dopo averlo montato al posto dei vecchi pedali, inizierà a registrare dati sulla velocità tenuta nel corso del giro in sella alla propria due ruote; il percorso seguito; il dislivello affrontato; le calorie bruciate e altro ancora. Non solo: sfruttando il modulo GPS, invierà una notifica allo smartphone sincronizzato nel caso in cui la bicicletta inizi a muoversi quando dovrebbe essere invece parcheggiata. In questo modo, se qualcuno tentasse il furto, sarebbe un gioco da ragazzi rintracciarlo e riprendere possesso del mezzo.

S+ sleep tracker

 

 

Di gadget che monitorano il sonno ce ne sono ormai a decine: dai fitness tracker a dispositivi progettati ad hoc, chiunque volesse avere un'idea sulla qualità del proprio sonno ha solo l'imbarazzo della scelta. S+ sleep tracker si distingue dalla "massa" grazie alla sua capacità di monitorare il riposo senza aver bisogno di essere a contatto con la persona: sarà sufficiente poggiarlo sul comodino di fianco al letto per permettergli di registrare il respiro, i movimenti del corpo, i fattori ambientali che influenzano il sonno e molto altro ancora. Al risveglio sarà possibile verificare come si è dormito e ricevere consigli su come migliorare i propri cicli circadiani.

Visijax commuter jacket

 

Visijax commuter jacket

 

La sicurezza e l'incolumità dei ciclisti, soprattutto nelle ore notturne, è messa in grave pericolo da automobilisti distratti. Grazie a Visijax commuter jacket (letteralmente "giubottino per pendolari") sarà impossibile – o quasi – non notare un ciclista sul ciglio stradale, anche nelle ore di buio: grazie a 23 led ad alta luminosità posizionati sulla parte posteriore e la parte anteriore del giubbino catarifrangente, il ciclista potrà sempre segnalare la propria presenza e, alzando semplicemente il braccio verso destra o sinistra, indicare la volontà di svoltare.

Breathometer Mint

 

 

Monitorare la qualità del respiro e della "nicchia ecologica" della bocca può essere importante per una lunga serie di fattori. Si può scoprire, ad esempio, la qualità del respiro e come questo influenza la nostra attività fisica e la vita di tutti i giorni, il livello di batteri presenti nella bocca e come questi vadano a influire sullo "stato di salute" dei denti e molto altro ancora. Con Breathometer Mint (presentato in anteprima al CES 2015 e ora presente su IndieGoGo con una campagna di crowdfunding) sarà possibile conoscere questi e altri dati e avere la certezza che tutto vada per il verso giusto.

Sensoria fitness sock

 

 

Con il giusto gadget, anche i calzini possono giocare un ruolo fondamentale nella valutazione dell'attività fisica – corsa in particolare – e indicare quale siano i punti di forza e quelli, invece, da correggere. Sensoria fitness è una cavigliera che, posizionata sotto il calzino, registra i dati relativi alle varie sessioni di allenamento che si svolgono e li utilizza per valutare la bontà dell'attività fisica. Grazie ai sensori di cui è dotata, Sensoria registra la frequenza di corsa, il modo con cui si poggia il piede a terra, la velocità raggiunta, la distanza percorsa e molto altro: informazioni che, messe insieme, permettono di analizzare i propri movimenti ed evitare di infortunarsi.

Quitbit lighter

 

 

Quitbit lighter è un accendino smart che aiuta i fumatori a smetterla con il loro vizio. Quitbit, infatti, monitora le abitudini contando il numero di volte che viene utilizzato e utilizza questi dati per creare un piano progressivo che consenta di non essere più dipendente dalle sigarette. L'utente non dovrà far altro che stabilire una data limite entro la quale smettere e affidarsi all'algoritmo di Quitbit: via via che ci si avvicina all'obiettivo, l'accendino smart permetterà di accendere un numero sempre minore di sigarette, sino a che non si accenderà più.

Altra IQ

 

 

Tra le scarpe fitness smart, Altra IQ è senza dubbio una delle più intelligenti. Dotata di decine di sensori, non solo è in grado di calcolare la distanza percorsa, il ritmo di corsa e il numero di passi effettuato, ma dà anche consigli su come migliorare il proprio stile. Merito dei sensori di pressione "affogati" nella gomma della suola, che monitorano l'andamento della corsa e, grazie all'app per iOS e Android, mostra le statistiche podometriche sul display del proprio smartphone. Il runner può consultare queste informazioni nel corso della sessione di allenamento e, nel caso, correggere in corsa per ottenere risultati migliori ed evitare di accusare problemi fisici e articolari.

Sensoria

 

 

Se non si vuole rinunciare al proprio paio di scarpe da running a favore di scarpe da corsa smart, si può sempre investire su dei calzini ipertecnologici che, alla fine della fiera, svolgeranno lo stesso compito. Tra i più avanzati del momento troviamo i Sensoria che, grazie a una serie di sensori inseriti all'interno delle maglie del tessoto, sono in grado di rilevare dati e statistiche relative all'attività fisica di chi li indossa. Con Sensoria è possibile monitorare la distanza percorsa, le calorie bruciate, i passi fatti e valutare la "bontà" della nostra camminata. Grazie ai sensori di pressione posti nella parte inferiore dei calzini smart, chi fa della corsa la propria passione potrà osservare informazione podometriche e modificare il proprio stile di corsa per evitare problemi alle gambe o altre zone del corpo. Da non sottovalutare, poi, il personal trainer "presente" all'interno dell'app, che darà suggerimenti nel corso dell'attività fisica e aiuterà a trovare il proprio ritmo ideale.

Garmin Varia Vision

 

 

Chi l'ha detto che la realtà aumentata è una tecnologia da geek? Anche i ciclisti, ad esempio, possono sfruttarne le potenzialità e funzionalità per migliorare le loro prestazioni e la loro sicurezza. I Garmin Varia Vision, dispositivo in-sight display che ricorda molto da vicino i Google Glass, vanno montati direttamente sulla montatura degli occhiali e permette di visualizzare in diretta i dati registrati dal bike computer Edge compatibile a cui è stato precedentemente associato. Velocità, distanza, tempo di percorrenza, direzione e tanto altro sarà visibile direttamente sulla lente dell'occhiale. Se abbinato al Varia Bike Radar, Varia Vision permette all'utente di avere sotto controllo l'avvicinarsi di eventuali veicoli alle sue spalle. Un sistema utile e innovativo che aumenta in maniera esponenziale la sicurezza in bicicletta.

Muse

 

 

Se, invece, si è alla ricerca di dispositivi fitness che aiutano a meditare, non si potrà fare a meno di programmare l'acquisto di Muse, una fascia frontale che analizza l'attività cerebrale mentre si fa meditazione e la "traduce" in musica ed effetti sonori. Nel caso in cui non ci si stia rilassando nonostante i nostri tentativi, gli altoparlanti dello smartphone sincronizzato emetteranno dei suoni che aiuteranno nella nostra sessione meditativa quotidiana.

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #fitness tracker #gadget

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.