I 12 telefoni su cui non vediamo l'ora di mettere le mani

I 12 telefoni su cui non vediamo l'ora di mettere le mani

Ecco i migliori cellulari in uscita nel 2016, dall'iPhone 7 sino al Samsung Galaxy S7
I 12 telefoni su cui non vediamo l'ora di mettere le mani FASTWEB S.p.A.

1 Apple iPhone 7 e 7 Plus

La loro uscita è previsti in autunno 2016, ma per il resto non si sa molto sulle prossime ammiraglie di Apple. Altri rumor indicano un nuovo processore A10 e la mancanza di un jack per le cuffie da 3,5 mm.

2 Samsung Galaxy S7 e S7 Edge

Il Galaxy S7 potrebbe debuttare già a febbraio 2016 durante il MWC, e mentre il design potrebbe non cambiare troppo, l'apparecchio dovrebbe avere una memoria espandibile e una fotocamera che dispone di funzionalità per la scarsa illuminazione.

3 HTC One M10

Sebbene la serie di HTC include alcuni dei più bei telefoni Android, si può ancora migliorare. Per esempio, un design ripulito che lo differenzia dai suoi predecessori sarebbe fantastico, così come una fotocamera migliorata e una maggiore durata della batteria.

4 Apple iPhone 6C

Anche se non esiste la certezza assoluta che Apple stia sviluppando un iPhone più economico e più piccolo, un aggiornamento dell'iPhone 5C uscito nel 2013 potrebbe sempre essere nei progetti. Si prevede che venga chiamato 6C con un display da 4 pollici e disponibile in vari colori.

5 Un telefono Microsoft Surface

Con il successo del tablet Surface Pro 3, un telefono Microsoft Surface di fascia alta potrebbe essere in fase di sviluppo. Simile al tablet, il dispositivo potrebbe disporre anch'esso di un pennino.

6 LG G5

LG ha confermato che lancerà il suo prossimo cellulare al MWC 2016. Ci sono state alcune indiscrezioni che vogliono una batteria estraibile e un sensore di impronte digitali come l'altro smartphone di fascia alta di LG, il V10, ma la prima caratteristica non sembra troppo probabile.

7 La prossima coppia di telefoni Google Nexus

Lo scorso anno, Google ha rilasciato due smartphone di punta: il Nexus 5X e il più grande e più costoso 6P, entrambi caratterizzati da un sensore di impronte digitali e una porta USB Type-C. I successori potrebbero uscire nel mese di ottobre e si spera aggiungano altri due dispositivi al Project Fi di Google.

8 Il OnePlus 3

OnePlus ha richiamato l'attenzione dei consumatori con uno smartphone di fascia alta incredibilmente poco costoso. E mentre di recente ha iniziato a vendere anche il più economico OnePlus X, il nuovo anno dovrebbe segnare l'arrivo di una terza generazione per la sua linea di punta.

9 Tango Project di Lenovo e Google

Tango Project, un programma che porterà il motion tracking e la percezione della profondità sui dispositivi mobili, è stato oggetto di lavoro per un lungo periodo di tempo. Ma al Ces 2016, Google e Lenovo hanno annunciato che stanno collaborando per offrire finalmente un telefono Tango Project (un tablet è già disponibile per gli sviluppatori). Sarà in vendita entro l'estate per meno di 500 dollari e utilizza tre telecamere per tracciare virtualmente lo spazio circostante.

10 Un telefono Windows 10 di fascia alta prodotto da Alcatel

Al Ces, Alcatel ha mostrato il suo primo cellulare Windows 10, il OneTouch Fierce XL, ma l'azienda non ha intenzione di fermarsi qui. In realtà, il Senior Vice President della regione del Nord America di Alcatel, Steve Cistulli, ha dichiarato che l'azienda produrrà un "superphone" che eseguirà l'OS mobile di Microsoft e sarà alla pari con dispositivi di fascia alta di Apple e Samsung.

11 Nextbit Robin

Creato da ex dirigenti di Google e HTC, Robin ha iniziato la sua avventura su Kickstarter lo scorso anno e sarà disponibile per la spedizione a febbraio 2016. Oltre al design eccentrico, il telefono funziona utilizzando le tecnologie GSM e CDMA, è caratterizzato da un display da 5,2 pollici e ha 100 GB di cloud storage.

12 Yezz Sfera

Sfera, il cellulare prodotto da Yezz, azienda con sede a Miami, sembra strano e goffo, ma questo perché ha una videocamera che gira a 360 gradi sulla sua lunetta superiore. Ciò significa che le foto scattate e i video registrati possono essere visualizzati con un visore per VR.

15 gennaio 2016

Fonte: cnet.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail