Fastweb

Huawei o Honor, cosa succederà ai vostri smartphone?

Smartphone & Gadget #android #app Più di 1000 app Android conservano i vostri dati anche se avete negato loro il permesso di farlo Alcune app hanno conservato informazioni come localizzazione e dati personali e Google afferma che non riuscirà a modificare la cosa almeno fino all'uscita di Android Q
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Huawei o Honor, cosa succederà ai vostri smartphone? FASTWEB S.p.A.
Honor
Smartphone & Gadget
A seguito della diatriba fra Cina e USA in merito al caso Huawei, sono molti gli utenti che si stanno chiedendo cosa succederà; cerchiamo di fare un po' di chiarezza

Il governo degli Stati Uniti ha vietato a Google e ad altre società di fare affari con Huawei. Google non potrà più funzionare sui futuri prodotti Huawei, ma chiedersi cosa succederà con i dispositivi Huawei o Honor già in nostro possesso, è una cosa legittima.

Ecco le buone notizie: il vostro attuale dispositivo Huawei o Honor continuerà a ricevere i servizi da parte di Google. Google Play Store e tutti gli altri servizi Google, inclusa la sicurezza di Google Play Protect, continueranno a funzionare normalmente. L'account Android ufficiale di Google lo ha confermato su Twitter. Il telefono continuerà a funzionare normalmente senza alcuna modifica.

Questo però vale solo per i dispositivi attualmente già in circolazione. Huawei non può includere servizi Google su nessun nuovo dispositivo, quindi sarebbe meglio non acquistare un nuovo telefono Huawei se desiderate continuare ad utilizzare i servizi Google.

Huawei Mobile UK afferma che "continueremo a fornire aggiornamenti di sicurezza e servizi post-vendita a tutti gli smartphone e tablet Huawei e Honor esistenti a copertura di tutti quelli venduti o ancora disponibili a livello globale." I telefoni continueranno a ricevere gli aggiornamenti di sicurezza come al solito, e saranno idonei per i servizi di garanzia.

Ma c'è un problema: non è chiaro se questi telefoni riceveranno anche gli aggiornamenti delle funzionalità del sistema operativo Android. Huawei non ha promesso questo tipo di aggiornamenti e Google probabilmente non condividerà il suo codice con Huawei per renderlo più semplice. Non sperate, quindi, che i telefoni Huawei o Honor già esistenti ricevano Android Q.

Se avete già acquistato uno dei telefoni Huawei o Honor sul mercato, non temete: il telefono continuerà a funzionare normalmente, anche se potreste non ottenere gli aggiornamenti delle funzionalità del sistema operativo. Tutti i nuovi telefoni che arrivano sul mercato non avranno accesso ai servizi Google. Probabilmente non li vedremo nemmeno disponibili per la vendita, ma, anche se doveste riuscire a metterci le mani sopra, sappiate che non includeranno nessun servizio Google.

17 giugno 2019

Fonte: howtogeek.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #huawei #honor #android

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.