Fastweb

Guida all'acquisto dei migliori tablet economici

Troppo tempo con lo smartphone Smartphone & Gadget #smartphone #app Le migliori app per ridurre l'utilizzo dello smartphone Dipendenza da social network? Esistono tante applicazioni che permettono di concentrarsi sul lavoro e dimenticarsi dello smartphone. Ecco quali sono.
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Guida all'acquisto dei migliori tablet economici FASTWEB S.p.A.
Lenovo Yoga Tab 3 da 8 pollici
Smartphone & Gadget
L'acquisto di un tablet non richiede necessariamente delle spese folli. Ecco i migliori modelli con un prezzo inferiore ai 250 euro

Non è affatto vero che, per acquistare un tablet, bisogna spendere diverse centinaia di euro. Certo, modelli come l'iPad Air 2 e il Surface Pro 3 hanno costi comparabili con dei computer portatili di fascia medio-alta, ma anche specifiche tecniche e prestazioni (oltre ad ambizioni, naturalmente) paragonabili a quelle dei laptop. Al fianco di questi modelli di fascia alta ne esistono a decine con un costo che non supera i 250 euro: dispositivi ottimali per chi è alla ricerca di un tablet con il quale lavorare in mobilità senza dover spendere troppo.

I migliori tablet tra 0 e 150 euro

  • Amazon Fire. Magari qualcuno potrebbe trovarlo troppo piccolo o dall'hardware un po' troppo limitato, ma visto il prezzo c'è davvero poco di cui lamentarsi. L'Amazon Fire è il tablet più economico in commercio e uno dei dispositivi dotati del miglior rapporto qualità/prezzo. Dotato di schermo IPS da 7 pollici (risoluzione 1024x600 pixel), monta un processore quadcore da 1,3 gigahertz e 1 gigabyte di RAM. La memoria interna è da 8 gigabyte (di cui quasi 3 gigabyte occupati dal sistema operativo Fire OS), ma grazie allo slot per scheda microSD può essere estesa fino a 128 gigabyte; inoltre l'utente può archiviare illimitatamente nel cloud tutti i contenuti Amazon e le foto scattate sfruttando la fotocamera del dispositivo. Con il Fire, infine, si ha accesso ad Amazon Underground, l'esclusivo store per scaricare gratis app e giochi a pagamento

 

Samsung Galaxy Tab E

 

  • Samsung Galaxy Tab E. Con uno spessore di appena 8 millimetri e 500 grammi di peso, il Samsung Galaxy Tab E è il tablet low cost ideale per chi ha nella portabilità una caratteristica irrinunciabile. Il display da 9,6 pollici, ampio e luminoso, ha una risoluzione di 1280x800 pixel, mentre all'interno troviamo un SoC quadcore da 1,3 gigahertz e 1,5 gigabyte di RAM. Lo spazio di archiviazione da 8 gigabyte è espandibile fino a 128 gigabyte grazie al supporto per memoria esterna con scheda microSD, mentre la batteria da 5000 mAh garantisce una buona autonomia. Grazie alla funzione multi schermo, gli utenti potranno sfruttare per intero la larghezza del display del Galaxy Tab E affiancando le finestre di due diverse app e lavorando in contemporanea su entrambe

 

 

  • Asus ZenPad C 7.0. Dotato del processore Intel Atom x3-C3230 (una CPU quadcore da 1,4 gigahertz e architettura a 64 bit) e 1 gigabyte di RAM, l'Asus ZenPad C 7.0 fa della versatilità il suo cavallo di battaglia. Merito del display da 7 pollici con tecnologia ISP e risoluzione 1024x600 pixel, capace di garantire un'ampia resa cromatica, dei 16 gigabyte di spazio di archiviazione (espandibili di altri 64 gigabyte grazie allo slot per scheda microSD) e del modulo dual SIM, che consentono di utilizzare contemporaneamente il tablet low cost per motivi di lavoro e motivi personali. Viste le sue dimensioni e le sue specifiche tecniche, insomma, l'Asus ZenPad C 7.0 può essere anche utilizzato a mo' di smartphone low cost

I migliori tablet tra 150 e 200 euro

  • Lenovo Yoga Tab 3. Pur potendo contare su un comparto hardware di tutto rispetto, il Lenovo Yoga Tab 3 da 8 pollici si contraddistingue dal resto della concorrenza per un design estremamente ricercato e unico nel suo genere. Rigonfiato lungo uno dei brodi, questo tablet low cost offre un supporto capace di "tenere in piedi" il dispositivo e utilizzarlo comodamente a mo' di schermo. Sincronizzandolo con una tastiera wireless per tablet, insomma, potrà essere facilmente trasformato in un laptop versatile e dalle buone prestazioni. Al suo interno, infatti, troviamo un SoC Snapdragon 210 quadcore da 1,1 gigahertz, 1 gigabyte di RAM e 16 gigabyte di spazio di archiviazione (espandibile fino a 128 gigabyte grazie allo slot microSD presente nella scocca). Il display da 8 pollici ha una risoluzione da 1280x800 pixel ed è affiancato da una fotocamera (rotante) da 8 megapixel. La batteria da 6200 mAh assicura fino 20 ore di autonomia con uso intensivo

 

 

  • Huawei Mediapad T1. Progettato per adattarsi alla perfezione alle mani di chi lo possiede, il Mediapad T1 di Huawei è un tablet sotto i 200 estremamente versatile. Dotato di un display da 8 pollici con tecnologia IPS da 1280x800 pixel dalla grande resa cromatica (riproduce più del 90% della gamma di colori RGB) monta un SoC Snapdragon 200 quadcore da 1,2 gigahertz, 1 gigabyte di RAM e 8 gigabyte di spazio per l'archiviazione dei dati (espandibile fino a 32 gigabyte grazie allo slot per scheda microSD). La batteria da 4800 mAh garantisce un'autonomia di circa 10 ore con uso intensivo: quanto basta per arrivare al termine di una giornata di lavoro (in movimento) senza grossi grattacapi

 

Huawei Mediapad T1

 

  • LG G Pad 8.0. Dal design perfettamente bilanciato tra grandezza dello schermo e usabilità, il tablet low cost LG G Pad 8.0 offre agli utenti prestazioni ottimali ad un prezzo molto concorrenziale. Sotto il display da 8 pollici con tecnologia IPS da 1280x800 pixel troviamo un SoC Snapdragon 400 quadcore da 1,2 gigahertz, acceleratore grafico Adreno 305, 1 gigabyte di RAM e 16 gigabyte di memoria espandibile fino a 64 gigabyte grazie alla scheda microSD. Grazie alla tecnologia Multi Window permette di splittare lo schermo e affiancare le schermate di due app, così da lavorare in contemporanea su entrambe. Un po' limitante la batteria da 4200 mAh, ma con un po' di attenzione si arriva a fine giornata in tutta tranquillità

I migliori tablet tra 200 e 250 euro

 

Lenovo Tab 2 A10

 

  • Lenovo Tab 2 A10. Tra i tablet con display da 10 pollici è, probabilmente, uno dei più economici. Certamente sul podio per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Il Lenovo Tab 2 A10 è il compagno ideale per chi è sempre in viaggio di lavoro. L'ampio display (tecnologia IPS e risoluzione FullHD 1920x1200) garantisce spazio a sufficienza per inviare messaggi di posta elettronica, lavorare su documenti di testo o fogli di lavoro, analizzare grafici e filmati di vario genere; mentre il SoC Mediatek MT8732 quadcore da 1,7 gigahertz e i 2 gigabyte di RAM garantiscono un funzionamento fluido e senza grossi intoppi. Per archiviare dati e informazioni l'utente ha a disposizione 80 gigabyte complessivi: 16 gigabyte di memoria più uno slot capace di supportare schede microSD fino a 64 gigabyte. Estremamente interessante il comparto multimediale: i due sensori fotografici (8 megapixel il posteriore, 5 megapixel il frontale) permettono di realizzare foto e filmati di buona fattura, mentre la soundbar con altoparlanti Dolby Atmos garantisce una qualità audio degna di un cinema. Completa il pacchetto una batteria da ben 7000 mAh

 

Xiaomi MiPad 2

 

  • Xiaomi MiPad 2. Come molti alti prodotti dei cinesi di Xiaomi, il MiPad 2 ricorda molto da vicino un tablet Apple: linee pulite ed essenziali, bordi arrotondati e scocca in alluminio color argento. Un dispositivo elegante e di sicuro effetto, che "nasconde" al proprio interno componenti hardware da primo della classe. Il SoC è un Intel Atom X5-Z8500 quadcore da 2,2 gigahertz, affiancato da un acceleratore Intel, 2 gigabyte di RAM e 16 gigabyte di spazio di archiviazione. La fotocamera posteriore ha un sensore da 8 megapixel e permette di girare video in alta definizione (risoluzione 1920x1080 pixel), mentre l'obiettivo frontale da 5 megapixel consente di scattare dei selfie curati sin nei minimi dettagli. I punti di forza di questo tablet max 250 euro, però, sono altri: la batteria da 6190 mAh, innanzitutto, che garantisce un'autonomia piuttosto estesa; e il display da 7,9 pollici Retina con risoluzione 2048x1536 pixel (densità di 326 ppi)

 

Asus Transformer Book T100

 

  • Asus Transformer Book T100. Se si vuole coniugare portabilità estrema e comodità, l'Asus Transformer Book può essere una delle soluzioni migliori a disposizione sul mercato. Nonostante pesi poco meno di 1 chilogrammo, questo dispositivo ibrido unisce la versatilità di un tablet alla comodità di un laptop ultraportatile. Dotato di schermo touch da 10,1 pollici con risoluzione 1366x768 pixel, monta un processore Intel Atom Z8500 quadcore da 1,44 gigahertz, 2 gigabyte di RAM e 32 gigabyte di spazio di archiviazione (espandibile grazie al lettore di schede microSD incorporato). Integra un ingresso USB 3.1 type-C, mentre la batteria garantisce fino a 14 ore di autonomia: si può arrivare senza problemi fino a fine giornata con una singola carica
Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #guida #tablet #samsung #amazon

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.