Fastweb

Tutto quello che c'è da sapere sul Google Pixel 3

Samsung Galaxy A7 Smartphone & Gadget #samsung #fotocamera Samsung annuncia il nuovo Galaxy A7 con 3 fotocamere Pronto un nuovo modello che farà delle foto eccezionali
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Tutto quello che c'è da sapere sul Google Pixel 3 FASTWEB S.p.A.
google pixel 3
Smartphone & Gadget
Google presenterà il 4 ottobre 2018 il nuovo Pixel 3. Secondo le indiscrezioni gli smartphone dovrebbero essere due: una versione con schermo da 5,4'' e un modello più grande con il notch

Con l'arrivo dei mesi autunnali il mercato degli smartphone torna da animarsi con il lancio da parte delle grandi aziende dei top di gamma che vedremo in commercio prima di Natale. La prima a lanciare il suo nuovo smartphone top di gamma sarà Samsung, che ha dato appuntamento al 9 agosto a New York per la presentazione del Galaxy Note 9. Dopo sarà la volta di Apple, che nel classico appuntamento di metà settembre toglierà il velo ai nuovi iPhone X 2018 e al nuovo Apple Watch 4. Ad ottobre, invece, sarà la volta di Huawei e Google con il manco del Mate 20 Pro e del Google Pixel 3. Proprio l'azienda di Mountain View sembra essere la più pronta al lancio dei nuovi dispositivi: secondo le ultime indiscrezioni il Google Pixel 3 sarà presentato il 4 ottobre 2018 in un evento organizzato ad hoc.

È molto alta l'attesa intorno ai nuovi smartphone di Google (i Pixel 3 dovrebbero essere due): dopo i buoni risultati riscontrati lo scorso anno, l'azienda di Mountain View punta a rosicchiare un'altra fetta di mercato ad Apple. I Google Pixel 3 saranno smartphone di fascia molto alta con il prezzo che dovrebbe partire da almeno 650-700 euro, prezzi simili al modello dello scorso anno. Per convincere gli utenti della mela morsicata a saltare dall'altra parte della barricata, Google ha lavorato molto sul design e sulla qualità del comparto fotografico. Per quanto riguarda il primo aspetto, i Google Pixel 3 dovrebbero avere cornici molto ridotte e il modello premium avrà anche il notch, caratteristica che accomuna tutti i dispositivi più performanti. Il comparto fotografico verrà migliorato grazie a un utilizzo più consapevole dell'intelligenza artificiale che non sarà solo in grado di riconoscere gli oggetti inquadrati, ma adatterà i parametri a seconda delle condizioni di luce. Ecco le caratteristiche tecniche del Google Pixel 3 e del Google Pixel 3 XL.

Scheda tecnica Google Pixel 3

In un mercato degli smartphone che si sta evolvendo verso dispositivi con schermi sempre più grandi, il Google Pixel 3 è pensato per coloro che sono alla ricerca di un telefonino maneggevole. Secondo le indiscrezioni che arrivano dagli Stati Uniti, lo smartphone avrà uno schermo da 5,4 pollici con risoluzione FullHD+ e rapporto di forma 18:9. Dalle immagini apparse online non dovrebbe essere presente il notch. La scheda tecnica è di tutto rispetto: a bordo troviamo un chipset Snapdragon 845 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Anche il comparto fotografico sarà di livello assoluto: nella parte frontale ci sarà una fotocamera da 8 Megapixel, mentre in quella posteriore da 12,2 Megapixel. Entrambe sfrutteranno l'intelligenza artificiale di Google per migliorare la qualità degli scatti.  

Il Google Pixel 3 sarà resistente alla polvere e all'acqua grazie alla certificazione IP67, mentre la batteria dovrebbe essere da 3000 mAh. A bordo ci sarà Android P, la nuova versione del sistema operativo mobile in uscita alla fine di agosto.

Caratteristiche tecniche Google Pixel 3 XL

Il Google Pixel 3 XL si differenzierà dal suo fratellino non solo per le dimensioni dello schermo, ma anche per la scheda tecnica. A bordo troveremo sempre lo Snapdragon 845, supportato, però, da 6GB di RAM e da almeno 128GB di memoria interna. Lo schermo P-OLED avrà una diagonale di 6,2 pollici con una risoluzione 1440 x 3120 pixel e un rapporto d'aspetto di 19,5:9. Dalle indiscrezioni uscite finora, il Google Pixel 3 XL dovrebbe avere il notch.

Ancora incerto il comparto fotografico: nella parte frontale dovrebbe trovare posto una fotocamera da 8 Megapixel, mentre in quella posteriore potrebbe esserci un doppio sensore. Ma su questo punto ci sono forti dubbi: Google vorrebbe puntare ancora una volta sulla fotocamera singola coadiuvata nello scatto dall'intelligenza artificiale.

Confermata la certificazione IP67. Batteria da 3600mAh che garantirà un'autonomia di almeno una giornata. A bordo ci sarà Android P.

Prezzo e data di uscita Google Pixel 3 e Google Pixel 3 XL

Pochissime le notizie uscite finora sulla data di uscita e sul prezzo dei nuovi smartphone Google. Come detto in precedenza, finora l'unica cosa certa è la data di presentazione dei dispositivi: 4 ottobre 2018. Per i prezzi è possibile fare solo delle ipotesi: Google Pixel 3 dovrebbe essere lanciato intorno ai 650 euro, mentre il Pixel 3 XL dovrebbe sfiorare i 1000 dollari. Per quanto riguarda il mercato italiano, è molto probabile che arrivi solamente il modello premium, come accaduto già lo scorso anno con il Google Pixel 2 XL.

 

6 agosto 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google pixel 3 #smartphone #android #pixel 3

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.