Google Lens permette di identificare le razze di cani e gatti

Cani e gatti non avranno più segreti con Google Lens

Google sorprende gli utenti amanti degli animali con tante nuove funzioni pet-friendly che divertiranno tutti i padroncini
Cani e gatti non avranno più segreti con Google Lens FASTWEB S.p.A.

Google ha celebrato il National Pet Day questa settimana aggiungendo un paio di nuove funzioni alla sua app Photo, incentrate sugli animali.

In un post condito di indiscutibilmente imbarazzanti giochi di parole, la product manager di Google Photos, Kristi Bohl, evidenzia "alcuni metodi pet-tential" per dare una svolta alla giornata.

Sotto il titolo "allerta pupararazzi", Bohl spiega che quando il padrone scatterà tante foto del proprio amato animale domestico, come ormai fanno tutti, la app Photos le raccoglierà tutte per mostrare all'utente come le migliori tra queste foto apparirebbero in un adorabile photo book dedicato al proprio animale da compagnia.

"Abbiamo usato l'apprendimento automatico, per risparmiarvi tempo, selezionando le migliori foto del vostro amico a quattro zampe e disponendole in un photo book", scrive la product manager di Google. "Per quelli di voi che si trovano negli USA o in Canada, tutto quello che dovrete fare è decidere se volete un libro con copertina rigida o rilegata e quindi spedire l'ordine."

L'altra nuova funzione in questione è invece per Google Lens, strumento di analisi delle foto dell'azienda che funziona tramite intelligenza artificiale, che lavora su Photos e che recentemente è diventato disponibile per la maggior parte dei dispositivi Android e iPhone. Questo significa che se si è avvezzi a scattare foto ad adorabili cani o gatti durante le passeggiate giornaliere, Lens userà la sua intelligenza per individuare tempestivamente di quale razza si tratti e offrire all'utente informazioni al riguardo

Basterà aprire Google Photos, selezionare l'immagine e cliccare sull'icona Lens nella parte inferiore dello schermo per ottenere queste informazioni.

Un altro suggerimento di Bohl è di trasformare il proprio cane o gatto in una star di Hollywood, o qualcosa del genere. "Se il tuo animale domestico è pronto per il debutto sul grande schermo apri la tua app Google Photos, vai sula scheda Assistenza e clicca il pulsante", dice Bohl. "Quindi, se disponibile, scegli l'opzione Meow Movie o Doggie Movie, seleziona il tuo animale domestico e noi raccoglieremo le migliori foto del tuo amico a quattro zampe in un film, impostato con musica a tema animale".

La product manager ricorda che Photos permette anche la ricerca nella propria libreria di immagini in base a razza, specie e persino emoji.

12 aprile 2018

Fonte: digitaltrends.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail