Fastweb

Google Assistant è ora bilingue

Google shopping Web & Digital #google #shopping Google Shopping ti farà risparmiare tempo e denaro! Tracciamento dei prezzi e garanzie Google, tra le novità della funzione Shopping
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Google Assistant è ora bilingue FASTWEB S.p.A.
Google Assistant
Smartphone & Gadget
L'assistente virtuale di Google può ora parlare due lingue diverse contemporaneamente

Attualmente, Google Assistant supporta più di 10 lingue diverse (insieme al numero di varianti regionali) e l'azienda spera di portarle a 30 prima della fine dell'anno. Sfortunatamente, fino ad ora, siamo stati in grado di usare quelle lingue solo una alla volta, una seccatura per chiunque, specie per quelle famiglie in cui si parlano più lingue. Per fortuna, tutto sta per cambiare, perché a partire da oggi, Google Assistant è diventato bilingue.

Precisamente, Google Assistant supporterà qualsiasi coppia di lingue tra queste scelte: inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano e giapponese, con la promessa di Google di introdurre altre lingue nei prossimi mesi. Ciò significa che gli utenti saranno in grado di cambiare lingua facendo le diverse richieste all'assistente senza doverne ogni volta cambiare le impostazioni.

Per chiunque abbia vissuto in una famiglia multilingue, un'eventualità in continua crescita specie in Europa e negli Stati Uniti , questa è una grande svolta. Le persone, specialmente i bambini, tendono a spostarsi da una lingua all'altra, a volte senza nemmeno rendersene conto. Secondo un portavoce di Google, sarà possibile persino eseguire un comando in una lingua, quindi eseguire il follow-up in un altro, purché si dica "Ehi, Google" in mezzo alla frase.

Quello che potrebbe rendere questo strumento ancora migliore sarebbe la possibilità di passare da una lingua all'altra senza interruzioni. Ipotizziamo di conoscere qualche parola in cinese: riuscire a riempire le frasi con parole in italiano ed in cinese aiuterebbe ad esercitarsi a parlare la lingua orientale. Tuttavia, poiché il cinese (sia mandarino che cantonese) non è attualmente una delle lingue supportate dall'assistente, direi che potremo pazientare!

31 agosto 2018

Fonte: gizmodo.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google assistant #google #intelligenza artificiale

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.