Fastweb

Gli smartphone in arrivo nel 2019

Web & Digital #apple #fake news Apple e l'Osservatorio giovani editori contro le fake news Apple supporta programmi di educazione mediatica alle notizie negli USA e in Italia
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Gli smartphone in arrivo nel 2019 FASTWEB S.p.A.
Gli smartphone in arrivo nel 2019
Smartphone & Gadget
Diamo uno sguardo ai dispositivi che dovrebbero arrivare sul mercato il prossimo anno

Nel corso del 2018 abbiamo visto alcuni nuovi, strabilianti smartphone, dall'iPhone Xs al Google Pixel 3, dal Huawei P20 Pro al Samsung Galaxy S9 e OnePlus 6. È stato un grande anno per i telefoni, e le cose possono solo migliorare.

Abbiamo già assistito ad alcune fughe di notizie, ed abbiamo avuto suggerimenti su quali nuovi telefoni verranno rilasciati all'inizio dell'anno, e più avanti possiamo aspettarci di scoprirne di nuovi. Ecco quindi gli smartphone più interessanti che prevediamo saranno rilasciati nel 2019.

iPhone 2019

Ovviamente Apple presenterà il suo nuovo dispositivo il prossimo anno, ma considerando che l'XS non ha preformato come ci si aspettava, sarà interessante scoprire quali nuove funzioni Apple apporterà all'iPhone del 2019. Alcune voci di corridoio suggeriscono che si ritornerà al Touch ID e che sarà presente una funzione di bilanciamento per le foto.

Nuovo Huawei

Dopo l'incredibile P20 Pro, Huawei potrebbe lanciare un nuovo dispositivo Pro. Che sia un P30 o un Mate poco importa: la cosa che conta è porsi in netta concorrenza con giganti come Apple o Google.

Xiaomi Mi Mix 3

Xiaomi è sbarcata nel Regno Unito solo da pochi mesi, ma nonostante questo è una realtà piuttosto conosciuta nel resto d'Europa. Con il nuovo anno l'azienda potrebbe rilasciare un nuovo device e sebbene non sappiamo granché dello Xiaomi Mi Mix 3, quello che possiamo dire è che seguirà i passi del modello precedente, ovvero un telefono molto potente ad un prezzo tra il basso e il ragionevole.

Samsung Galaxy X

Nessuno è troppo sicuro di come si chiamerà il nuovo telefono di Samsung. Alcuni sostengono sarà il "Galaxy X", altri parlano di "Galaxy F" o "Galaxy Fold". Come il nome suggerisce, sarà un telefono pieghevole. Nonostante le prime immagini di render lo fanno sembrare goffo e bruttino, sarà davvero intrigante scoprire la sua forma reale e le sue potenzialità.

Samsung Galaxy S10

Il Galaxy S10 non dovrebbe deludere le aspettative di chi ha amato i Galaxy finora. Anche se Samsung ne ha parlato poco, rispetto al Galaxy X, sappiamo che avrà una tripla fotocamera e uno schermo ridisegnato.

Nuovo OnePlus

Abbiamo considerato OnePlus 6T il miglior telefono del 2018, quindi abbiamo grandi speranze per il 7 o 7T (o qualsiasi nome avrà). Tuttavia, quando è stato lanciato il OnePlus non c'era la concorrenza di Xiaomi, quindi questo potrebbe cambiare il loro approccio.

Honor Phone

È stato già confermato l'arrivo di un nuovo spartphone Honor, che sarà lanciato ad inizio 2019 e avrà la connettività 5G. Honor è ancora una piccola realtà, per essere considerata davvero una concorrente dalle grandi case, essendo anche nata da poco, ma le informazioni trapelate finora in merito a questo dispositivo ci hanno fatto venire l'acquolina in bocca. Staremo a vedere.

21 dicembre 2018

Fonte: alphr.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #apple #samsung

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.