Ecco il drone che assomiglia a un anello

Flying Ring, il drone che assomiglia a un anello

Il Politecnico di Zurigo ha realizzato un drone circolare che può raggiungere sino a 10,4 metri al secondo
Flying Ring, il drone che assomiglia a un anello FASTWEB S.p.A.

Si chiamano Flying Ring e sono i droni di ultima generazione sviluppati dal Politecnico di Zurigo. I dispositivi tecnologici dalla forma di anelli volanti possono girarsi su un lato e viaggiare nell'aria molto più velocemente rispetto ai tradizionali robot volanti.

L'anello volante realizzato a Zurigo ha una forma aerodinamica piatta. Al suo interno, invece, si trova un quadricottero avvolto da un anello formato da due fogli di materiali diversi posti l'uno sull'altro e fatti di schiuma isolante e carbonio.

Secondo i primi dati il drone sarebbe capace di raggiungere la velocità di 10,4 metri al secondo, ben al di sopra dei suoi più canonici colleghi dell'aria. I ricercatori sostengono però che le prestazioni del drone possono addirittura essere migliorate.

11 agosto 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail