Ecco la razza robot creata con cellule animali

Ecco la razza robot creata con cellule animali

╚ lunga 16 millimetri e pesa appena 10 grammi. La razza robot creata dai ricercatori dell'UniversitÓ di Harvard sfrutta un mix di robotica e ingegneria cellulare
Ecco la razza robot creata con cellule animali FASTWEB S.p.A.

Ha l'eleganza di una razza, gli ingranaggi meccanici e un'anima vivente. Si tratta di un robot il cui motore è stato realizzato con cellule di cuore di topo che reagiscono alla luce. A crearlo sono stati i ricercatori dell'Harvard University grazie a uno studio, pubblicato sulla rivista specialistica Science. Si tratta di un ritrovato del tutto innovativo che unisce elementi di robotica con quelli di ingegneria dei tessuti.

Dal canto suo questo robot è minuscolo dato che è lungo appena 16 millimetri e pesa solo 10 grammi. È formato da uno scheletro d'oro e un mantello fatto con un polimero morbido ed elastico ricoperto da 200 mila cellule del cuore di un topo, che sono state geneticamente modificate per essere reattive alla luce. Questo permette alle pinne di muoversi ritmicamente generando il movimento a onda tipico delle razze.

Grazie a impulsi di luce asimmetrici, inoltre il robot si può muovere verso destra o sinistra. Al contrario variando la frequenza delle onde è possibile controllare la velocità.

Foto Ansa

12 luglio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'Ŕ da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail