Slack introduce i messaggi thread

Ecco il nuovo aggiornamento di Slack

In arrivo l'aggiornamento che lancia un nuovo sistema di messaggi
Ecco il nuovo aggiornamento di Slack FASTWEB S.p.A.

Slack ha deciso di introdurre un sistema di messaggi thread all'interno della sua schermata chat, consentendo ai team di avere conversazioni più mirate all'interno di un nuovo pannello che apparirà accanto alla chat principale. Questa modifica, voluta fortemente dagli utenti di Slack, riflette l'evoluzione della società da un semplice strumento di comunicazione a quella che può esser considerata una piattaforma di lavoro.

Questa nuova modalità di messaggi è disponibile sia per la versione web che per quella mobile. L'idea di introdurre questo sistema di messaggistica non è di Slack, dal momento che anche altre società concorrenti, come Convo, utilizzano già i messaggi in thread, ma ciò che spicca di questo aggiornamento è che i messaggi risultano esser molto più mirati e utili alle conversazioni.

Ogni messaggio thread può esser allegato solo sotto a un commento e per poter inviare il messaggio basta selezionare con il mouse l'icona che indica il messaggio thread e digitare il contenuto del testo quando apparirà la nuova interfaccia dedicata.

Per impostazione predefinita l'utente a cui si sta rispondendo viene automaticamente inserito nella discussione. È inoltre possibile aggiungere altre persone menzionando i loro nomi per renderli partecipi della conversazione. I messaggi thread assomigliano molto a una versione pubblica di messaggi diretti all'interno di un gruppo, ma a differenza di questi le discussioni possono così esser rintracciate dagli utenti per commentare più rapidamente.

Il tentativo della società è quello di rendere le discussioni più approfondite, dal momento che i commenti potranno esser più mirati e precisi distinguendo con chiarezza i vari argomenti. Così si è espresso Paul Rosania, product manager della società: "Risultava molto complicata la lettura dei messaggi a causa dei numerosi commenti che comparivano nella schermata". Probabilmente, l'aspetto che più affascina di questo nuovo sistema di messaggi è come appare l'interfaccia che crea minor confusione agli utenti che utilizzano Slack.

L'uso dei messaggi thread dipende dal tipo di azienda di cui si fa parte e del lavoro che si svolge, ma i dipendeti di Slack che hanno testato questa nuova versione per mesi affermano che il nuovo sistema sia ottimo.  Inoltre, grazie a questo aggiornamento, la società spera che gli utenti possano passare più tempo a commentare post su Slack. Le discussioni diventeranno molto più attive vista la categoria riservata dei messaggi: in questo modo le persone faranno più attenzione a tutti i commenti cercando di partecipare alle conversazioni.

Tutti questi successi potrebbero esser raggiunti grazie all'innovativo design che ha deciso di introdurre la società. Slack, che ha iniziato come un canale di messaggistica, potrebbe farsi largo come un sito in grado di permettere agli utenti di fare molto di più a livello lavorativo. Slack è principalmente uno strumento dedicato alla chat, ma questa nuova funzione accresce il fascino del servizio che solitamente viene utilizzato esclusivamente per commentare sul momento, ma con la riduzione dei messaggi di posta elettronica all'interno delle aziende, gli utenti potrebbero esser spinti a commentare sempre più spesso.

È molto difficile immaginare una realizzazione più elegante di un sistema di messaggistica di quella che ha progettato Slack che ha saputo rispondere all'innegabile bisogno di avere delle discussioni più mirate, in particolar modo per quanto riguarda le imprese di grandi dimensioni.

19 gennaio 2017

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail