Ecco i trucchi per cancellare ogni dato da uno smartphone Android

Basta davvero riportare il telefono alle impostazioni di fabbrica per cancellare i dati? Ecco alcuni trucchi per "ripulirlo" davvero
Ecco i trucchi per cancellare ogni dato da uno smartphone Android FASTWEB S.p.A.

Molti utenti sono portati a pensare che portare il telefono alle impostazioni di fabbrica e acconsentire alla cancellazione di tutto quello che c'è in memoria basti per eliminare ogni traccia del proprio passaggio su quel dispositivo, prima di rivenderlo. Ma non è così.

Come molti ricercatori hanno scoperto, i dati possono essere riportati a galla con il tool giusto, anche se il telefono è stato resettato alle impostazioni originali. Questo succede perché, quando si cancella qualcosa, il file non viene realmente sovrascritto, ma cancella solo tutte le informazioni a riguardo, scaricandolo nel primo spazio libero presente. I dati recuperabili risultano essere un grosso problema per la privacy, specie per chi ha intenzione di rivendere il proprio dispositivo Android. Ecco una serie di piccoli consigli per assicurarsi di aver eliminato davvero ogni traccia.

Criptare il telefono

Inserire un codice all'interno del dispositivo Android è di sicuro il modo migliore per prevenire il recupero dei dati. Criptando il vostro Android tutti i dati cancellati vengono chiusi a chiave in una "discarica". Senza quella chiave sarà impossibile recuperare i file eliminati. Android 6.0 Marshmallow richiede esplicitamente una codifica per la sicurezza massima dei propri dati.

Sovrascrivere i dati con altri dati spazzatura

Dopo aver criptato il telefono e tutti i dati eliminati, dopo aver riportato il dispositivo alle impostazioni di fabbrica ed aver cancellato tutto, potreste fare un passo in più: sovrascrivere gli ipotetici dati ancora conservati fra le trame della memoria, con altri dati spazzatura. Impostate nuovamente il telefono, ma senza loggarvi in nessun account Google. Una volta che il telefono sarà settato, registrare una serie di video lunghi abbastanza da riempirvi lo spazio in memoria. Dopodiché, riportate nuovamente il telefono alle impostazioni di fabbrica.

Ripetere

Se siete paranoici, potrete ripetere la procedura di cui sopra per diverse volte, almeno finché non sarete tranquilli e sicuri di aver sovrascritto tutto, fino all'ultimo dato. Ma non preoccupatevi, una sola procedura di codifica e reset è sufficiente.

28 giugno 2016

Fonte: mashable.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail