Fossil presenta 7 nuovi smartwatch

Ecco i nuovi 7 smartwatch di Fossil

Presentati alla Fossil Global Exposition di Basilea le nuove scommesse dell'azienda statunitense
Ecco i nuovi 7 smartwatch di Fossil FASTWEB S.p.A.

Il gruppo Fossil è in questi giorni duramente impegnato nel mantenere la promessa fatta qualche tempo fa: riuscire, cioè, a lanciare sul mercato 100 apparecchi di connessione entro la fine del 2016, in collaborazione con brand importanti come Michael Kors, Armani e Tory Burch. Mercoledì 16 marzo, ben 7 nuovi apparecchi sono stati presentati.

L'azienda statunitense ha infatti annunciato una serie di dispositivi: due smartwatch con Android Wear, il Fossil Q Wander e Fossil Q Marshal, due orologi analogici con funzionalità smart, Fossil Q Tailor e Fossil Q Nate, e un activity tracker, il Fossil Q Motion.

I nuovi smartphone possiedono, come i precedenti della serie Q, un display circolare, ma sono di dimensioni leggermente inferiori. Il Q Wander misura 44 millimetri, indicato per il pubblico femminile grazie alle rifiniture dorate, mentre per il Q Marshal (con una L), più adatto agli uomini, con cinturino in pelle d'ispirazione vintage, la misura è di 46 millimetri. Attraverso un semplice tocco sul quadrante, o mediante il controllo vocale, è possibile rispondere direttamente ai messaggi o attivare alcune applicazioni. Lo schermo always-on visualizzerà le notifiche più importanti delle applicazioni installate sullo smartphone collegato, che sia esso iOS o Android. Piccola nota di stile: la skin del quadrante può essere modificata a piacimento, scegliendo tra i diversi stili Fossil. Il prezzo base è di circa 275 dollari.

Q Nate e Q Tailor, invece, sono orologi "normali", ma con funzionalità smart. Non integrano, infatti, componenti da smartwatch, ma allo stesso modo segnalano le notifiche per i messaggi o le chiamate in arrivo, sono in grado di tracciare il numero di passi e di distanza percorsa e calorie bruciate. Il prezzo per questi prodotti, però, non è ancora stato comunicato.

L'activity tracker Fossil Q Motion è di fatto l'erede del Ray della Misftis, azienda acquisita da Fossil alla fine del 2015. Si tratta di un dispositivo indossabile come un bracciale, con il corpo di forma cilindrica in alluminio. Il design, per Fossil, è sempre un punto fondamentale, e anche questo prodotto risulta esteticamente accattivante. Il Q Motion è in grado di tener traccia dei parametri relativi alle attività fisiche, come distanza percorsa, numero di passi, calorie bruciate e qualità del sonno. Collegabile via Bluetooth al proprio smartphone, è anche possibile impostare una priorità di notifica delle app. Il costo previsto è di 95 dollari.

17 marzo 2016

Fonte: mashable.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail