Fastweb

Ecco come sfruttare al meglio una chiavetta USB

Alt+Tab Web & Digital #windows Alt+Tab, 10 trucchi per utilizzarlo al meglio Alt + Tab è una delle scorciatoie da tastiera più utili, ecco come si usa
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Ecco come sfruttare al meglio una chiavetta USB FASTWEB S.p.A.
Come sfruttare al meglio una chiavetta USB
Smartphone & Gadget
Alcuni semplici consigli per ottenere spazio aggiuntivo su qualsiasi unità USB

La maggior parte dei vostri file digitali sono probabilmente memorizzati sui Cloud, di questi tempi, ma la cara vecchia chiavetta USB risulta essere ancora molto utile, di tanto in tanto. Ad oggi è ancora il miglior modo per spostare files da un computer a un altro, o per contenere files importanti.

Se vi foste mai chiesti come conservare tutti i vostri file su una singola chiavetta, ecco alcuni consigli che possono aiutarvi a liberare qualche giga aggiuntivo. Il trucchetto comporta l'utilizzo di alcuni strumenti integrati di Windows per comprimere i dati sul dispositivo.

È necessario innanzitutto formattare l'unità, quindi se ci sono già dei file sul disco che si sta utilizzando, è meglio metterli temporaneamente da qualche altra parte. Click col tasto destro sull'icona relativa alla chiavetta USB in Windows File Explorer, scegliere la voce Formatta, e quindi assicurarsi che l'NTFS sia selezionato come file di sistema. A questo punto dovrete spuntare la casella Quick Format e avviare la formattazione.

Una volta che il processo di formattazione sarà terminato, fare clic con il tasto destro sul drive USB in Esplora file, e questa volta scegliere Proprietà. Nella finestra di dialogo che si apre, selezionare Comprimere questa unità per risparmiare spazio su disco, quindi fare clic su applica e confermare la scelta includendo tutte le sottocartelle e file.

È possibile utilizzare lo stesso metodo per comprimere qualsiasi cartella su un sistema Windows, a spese di un paio di cicli di CPU, ma non è molto saggio applicarlo all'intero disco rigido.

28 luglio 2016

Fonte: fieldguide.gizmodo.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #usb #chiavetta usb #windows

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.