Google lancia la funzione Instant Tethering

Ecco come funziona Instant Tethering di Google

Una nuova funzione si aggiunge al pacchetto Google Play Services. Ecco a voi Instant Tethering
Ecco come funziona Instant Tethering di Google FASTWEB S.p.A.

Google ha introdotto una nuova funzione per i dispositivi Android che permetterà agli utenti di rimanere connessi a Internet anche quando la connessione è stata persa. La nuova funzione in questione si chiama Instant Tethering e si aggiungerà al pacchetto Google Play Services consentendo di utilizzare i dispositivi Android come hotspot.

Come funziona?

Stando a quanto riporta il giornalista austriaco Andreas Proschofsky sul proprio profilo di Google+, attivando la modalità Instant Tethering, i dispositivi Android senza connessione Internet saranno in grado di navigare in rete condividendo i dati con altri smartphone e tablet.

Per aver accesso a questo nuovo servizio è necessario che i dispositivi siano collegati allo stesso account Google e che gli utenti attivino il Bluetooth. Impostare la configurazione iniziale per la funzione Instant Tethering è molto facile.

Una volta che il set-up è stato impostato, comparirà una schermata sullo schermo del dispositivo senza connessione che chiederà all'utente se desidera connettersi ad un hotspot mobile creato da un altro dispositivo Android. Tuttavia, il dispositivo che funzionerà come hotspot consumerà più velocemente la batteria e i dati Internet, disconnettendosi da qualsiasi rete Wi-Fi.

Dove sta il trucco?

La nuova funzione Tethering possiede tutte le carte per risultare davvero utile per gli utenti che possiedono diversi dispositivi Android, ma solo uno o due di loro sono in grado di accedere alla connessione dati.

Tuttavia, al momento, non tutti gli utenti possono avere accesso al nuovo servizio. Stando a quanto riferisce il sito di informazione Police Android, la funzione è in fase di lancio per i dispositivi Pixel e Nexus che hanno un sistema operativo Android 7.1.1 Nougat. Mentre Pixel C e Nexus 9 non saranno in grado di svolgere il ruolo di hotspot, ma potranno connettersi agli altri hotspot creati attraverso il servizio nonostante possiedano un sistema Android Marshmallow.

Quando sarà disponibile per tutti i dispositivi Android?

La società non ha ancora reso noto quando il nuovo servizio verrà rilasciato per tutti gli smartphone e tablet Android. Tuttavia, qualora i test sui dispositivi Pixel e Nexus dovessero continuare a dare ottimi risultati, la funzione Instant Tethering verrà introdotta molto presto. La società consiglia a tutti gli utenti di monitorare Google Play Services perché la funzione ben presto sarà disponibile.

23 gennaio 2017

Fonte: techtimes.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail