Evapolar 2: il condizionatore d'aria portatile

Compatto ed efficiente, Evapolar 2 è il condizionatore d'aria adatto ad ogni esigenza

L'Evapolar 2 è un condizionatore d'aria portatile che offre fino a 8 ore di raffreddamento e umidificazione
Compatto ed efficiente, Evapolar 2 è il condizionatore d'aria adatto ad ogni esigenza FASTWEB S.p.A.

Nell'inverno del 2015, Evapolar ha introdotto sul mercato un condizionatore d'aria portatile delle dimensioni di un tostapane, realizzato grazie ad una campagna di crowdfunding su Indiegogo che ha raccolto più di 1,2 milioni di dollari da più di 6500 donatori. Oggi, l'azienda è tornata per un "secondo round" con molti miglioramenti ed una nuova campagna crowdfunding per l'Evapolar 2, che ad oggi ha già superato il traguardo di donazioni.

L'Evapolar originale pesava poco meno di 1700 grammi ed era 12 volte più efficiente, in termini di consumo energetico, rispetto ad un condizionatore tradizionale. Forniva dalle 4 alle 6 ore di condizionamento con una tanica da 750 ml d'acqua e, stando a quanto dichiarato, poteva abbassare la temperatura ambiente fino a 17°C, in condizioni di umidità e temperatura ideali.
Il livello di efficienza di un condizionatore così piccolo era il risultato di una tecnologia realizzata dall'azienda, l'EvaBreeze, un materiale con particolari proprietà evaporative progettato con microfibre di vetro.

Il nuovo Evapolar 2 utilizza una versione migliorata di questa tecnologia, che ha reso più efficiente la nuova unità e soprattutto l'utente più al sicuro dall'esposizione ad eventuali materiali tossici.
Una tanica più capiente raddoppia la capacità d'acqua e ventole più aerodinamiche massimizzano il flusso d'aria e diminuiscono il rumore.

L'Evapolar 2 include inoltre un'app compatibile per iOS e Android, che consente all'utente di cambiare le impostazioni da remoto, come il timer di accensione del dispositivo, o di monitorarne il funzionamento accedendo ad informazioni quali il consumo di elettricità. L'Evapolar 2 supporta anche l'interazione con dispositivi smart-home, come Google Home, Amazon Alexa, Samsung Smart Things e Apple Home Kit.
Tutto quello che serve sono 10 watt di potenza, il che significa che l'Evapolar 2 può funzionare con un collegamento USB ad una normale presa di corrente o ad un PC, laptop o batteria portatile.

Nel 2015, con la campagna su Indiegogo, l'azienda ha venduto 20.000 unità in 92 Paesi. L'attuale campagna ha superato i 277.000 dollari, superando di gran lunga i 50.000 dollari che costituivano il traguardo iniziale. I donatori potranno ricevere l'Evapolar 2 con soli 179 dollari di donazione, il 40% di sconto rispetto ai 300 dollari di listino. L'azienda si aspetta di spedire i primi modelli a luglio.


In questo video maggiori dettagli su come è stato progettato e come funziona l'Evapolar 2.

22 maggio 2017

Fonte: newatlas.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail