Fastweb

Come collegare il mouse all'iPhone e all'iPad

Privacy iPhone Smartphone & Gadget #privacy #sicurezza informatica Come bloccare il tracciamento dei dati personali con iOS Il melafonino mette a disposizione diversi strumenti per difendere privacy e dati personali. Ecco come sfruttarli al meglio
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come collegare il mouse all'iPhone e all'iPad FASTWEB S.p.A.
iphone e mouse
Smartphone & Gadget
Con l'aggiornamento a iOS 13 e a iPadOS è stata aggiunta la possibilità di supportare da parte dei dispositivi Apple il mouse. Ecco come funziona

Tra le varie novità arrivate con l'ultimo aggiornamento del sistema operativo per i suoi dispositivi mobili, Apple ne ha introdotta una che farà sicuramente la felicità di chi vorrebbe trasformare il suo iPad in un "surrogato" di un portatile. Con iOS 13 e iPadOS, infatti, viene introdotto il supporto al mouse, che consente di collegare al proprio smartphone o al proprio tablet un mouse di quelli solitamente utilizzati con i PC.

A dir la verità, i motivi che hanno portato gli sviluppatori della casa di Cupertino ad aggiungere il supporto alla periferica di puntamento sono altri (principalmente per facilitare l'utilizzo di smartphone e tablet da parte di persone con disabilità motorie) e, soprattutto, le funzionalità non sono le stesse di un "normale" mouse. Le prime volte che si utilizza il mouse con l'iPhone o l'Pad, dunque, si potrebbe avere qualche problema dettato dall'abitudine, ma con il passare del tempo ci si fa l'abitudine.

Vediamo, allora, quali sono i mouse compatibili con iPhone e iPad, come collegare il mouse al melafonino o al tablet della mela morsicata e cosa si può fare con un mouse collegato al proprio dispositivo mobile di Apple.

Come collegare il mouse all'iPhone e all'iPad

iphone e mouse

Come si legge nelle pagine di aiuto Apple, iOS 13 e iPadOS supportano mouse Bluetooth, mouse con cavo (potrebbe però essere necessario un adattatore) e mouse con ricevitore a raggi infrarossi (anche in questo caso potrebbe essere necessario un adattatore da collegare al telefono o tablet). Indipendentemente dalla tipologia di periferica, le modalità per sincronizzare i due dispositivi sono molto simili.

  • Come collegare mouse Bluetooth all'iPhone. Per sincronizzare un mouse Bluetooth basta accedere alle Impostazioni, selezionare Accessibilità e successivamente scegliere Tocco e AssistiveTouch. Qui sarà possibile selezionare il mouse da collegare pigiando sulla voce "Dispositivi di puntamento" e scegliendo il nome del mouse che compare e si desidera collegare. Nel caso l'accoppiamento Bluetooth non dovesse funzionare è consigliabile spegnere e riaccendere il device Apple.
  • Come collegare mouse con cavo all'iPhone. Per connettere un mouse cablato, bisogna innanzitutto disporre di un adattatore Lightning/USB, accessorio inizialmente pensato per trasferire le immagini di una fotocamera digitale alla memoria interna del dispositivo. Se si dispone invece di un iPad Pro dotato di connettore USB di tipo C e si vuole utilizzare un mouse con USB di tipo A sarà necessario utilizzare sempre un adattatore USB, infine con iPad dotato di USB di tipo C e un mouse compatibile non bisogna fare nulla, basta collegarlo direttamente. La procedura per abilitarlo, invece, è la stessa appena vista per il mouse Bluetooth
  • Come collegare mouse con trasmettitore all'iPhone. Per usare un mouse wireless con ricevitore RF, invece, sarà necessario prima collegare e sincronizzare la chiavetta-ricevitore con il melafonino. Sarà quindi necessario un adattatore da collegare all'ingresso Lightning del dispositivo. Una volta completata questa operazione, basterà seguire la procedura descritta nel caso del mouse Bluetooth per avviare e completare la sincronizzazione

 

Configurare il mouse

Una volta collegato il mouse, sullo schermo apparirà un cursore a forma di cerchio dalle dimensioni più o meno di un polpastrello. Sempre nelle impostazioni "AssistiveTouch" è poi possibile stabilire la velocità di tracciamento, nonché lo stile, modificandone le dimensioni e il colore di come il puntatore appare sullo schermo. Inoltre, è possibile personalizzare le azioni dei pulsanti aggiuntivi del mouse, ma non assegnando le classiche funzioni che solitamente vengono applicate al tasto destro e a quello sinistro. Infine, la rotella di scorrimento funziona solamente in applicazioni come Safari e Note, ma non permette di scrollare l'interfaccia utente sulla quale è necessario fare click e trascinarla, come avviene con il normale input tattile.

Quali mouse è possibile configurare?

mouse iphone

Apple non ha ancora rilasciato una lista di mouse compatibili con i nuovi sistemi operativi ideati per iPhone e iPad e l'unico modo per sapere se un mouse funziona è quello empirico, ossia provare ad installarlo. In teoria, la maggior parte dei mouse generici di terze parti dovrebbero funzionare tranquillamente sui device della Apple sia Bluetooth che cablati. Magic Trackpad 2 della Apple funziona con iPhone e iPad solo tramite il cavo, è possibile attivarlo anche tramite Bluetooth, ma bisogna seguire una particolare procedura per effettuare l'accoppiamento che consiste nel disabilitare il dispositivo Bluetooth del device e tenere premuto il pulsante del mouse per effettuare l'abbinamento. Si tratta di una procedura suggerita da un utente di Reddit.

Cosa permette di fare il mouse su iPhone e iPad

Dimenticate, almeno per ora, di trasformare il vostro dispositivo mobile della Apple in un personal computer tramite l'utilizzo del mouse. La possibilità di utilizzare un mouse su iPhone e iPad è stata ideata per le persone con disabilità motorie, ma consente di effettuare alcune operazioni che possono essere utili a tutti, come selezionare più agevolmente grandi blocchi di testo, anche se tale funzione è comunque diversa da quella a cui siamo abituati su di un normale computer. Non solo, il mouse può essere anche associato ad una tastiera sempre Bluetooth per migliorare ulteriormente l'esperienza utente delle persone con disabilità motorie che utilizzano i dispositivi mobili della casa di Cupertino.

 

28 ottobre 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone #ipad #mouse

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.