Fastweb

Hai un vecchio iPhone? Ecco come scaricare versioni precedenti delle app

Apple W.A.L.T. Smartphone & Gadget #apple #iphone Apple W.A.L.T., l'iPhone datato 1993 Un prototipo della Apple datato 1993 viene mostrato oggi con un video
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Hai un vecchio iPhone? Ecco come scaricare versioni precedenti delle app FASTWEB S.p.A.
App Apple
Smartphone & Gadget
Apple non ha abbandonato chi possiede un vecchio iPhone o iPad, è ancora possibile scaricare vecchie versioni di app per i dispositivi che non supportano iOS 12

Siete possessori di un dispositivo iOS obsoleto o avete appena acquistato un iPhone di seconda mano? In entrambi i casi, non sarà possibile aggiornare il dispositivo alla versione di iOS più recente, quindi non sarà neanche possibile scaricare le versioni più recenti delle app. Dal momento che l'App Store mostra solo le versioni più recenti, sembra impossibile riuscire a recuperare le vecchie app. Eppure è possibile farlo facilmente.

App già acquistate

Aprite l'App Store sul vostro vecchio dispositivo e selezionate la voce Acquisti. Il tempo di caricamento potrebbe essere un po' lungo, soprattutto perché è necessario attendere fino alla visualizzazione dell'elenco completo delle app acquistate in precedenza.

Una volta che la lista è completa - e tutte le icone saranno state mostrate - cercate l'app desiderata.

La troverete con accanto un'icona di download iCloud.

Sembra fin troppo facile?

Ora vi basterà toccare l'icona di download iCloud e il gioco è fatto, o quasi.
Il trucco qui è sempre "aspettare". Probabilmente anche un tempo considerevole. Non assecondate l'istinto di chiudere tutto e lasciare l'App Store, aspettate e basta.
Dopo un po' di tempo, l'App Store mostrerà una notifica che vi dirà che no, non è possibile scaricare quell'app perché non funziona con la versione di iOS del vostro dispositivo. Tuttavia, proporrà anche di farvi scaricare una versione precedente.

Questa è una funzionalità davvero intelligente di Apple, perché offre sempre una versione compatibile, ma si assicura anche che un utente scarichi sempre la versione più nuova possibile. Se un'app ad esempio è stata aggiornata cinque volte in un anno, l'utente medio farebbe fatica a sapere qual è l'ultima versione che avrebbe potuto usare, ma Apple lo sa e ve lo dice.

Basterà quindi cliccare su Download e presto l'app sarà sul vostro dispositivo.

Ci sono dei limiti, però.

Le app vengono aggiornate per un motivo. Con una versione precedente di un'app su un dispositivo obsoleto, non avrete la stessa esperienza rispetto a una nuova installazione.

E a proposito di nuove impostazioni, sembra che si possa utilizzare questo trucco per il download solo con le app che avete acquistato in precedenza. Se quello più vecchio è il vostro unico dispositivo iOS, allora non c'è scampo, ma se ne avete anche uno più nuovo, probabilmente potreste fare qualcosa di più.

Sul nuovo dispositivo iOS, trovate e acquistate l'app che desiderate, e che sapete avere una versione precedente in grado di funzionare sul dispositivo più vecchio.
Questa è la parte difficile. Non c'è un modo sicuro per saperlo per certo, e il meglio che si può fare è tentare. Se riuscite a trovare i riferimenti online all'app che viene aggiornata intorno alla data del vostro dispositivo precedente, probabilmente siete fortunati.

Compratela quindi sul dispositivo più recente in modo che sia presente nella cronologia degli acquisti su tutti i vostri dispositivi iOS. In questo modo sarà visibile anche sul device più vecchio.
Dategli pochi minuti, affinché le informazioni si diffondano attraverso l'App Store, ma da quel momento dovreste essere in grado di eseguire questo piccolo trucco per ottenere quella versione precedente in grado di funzionare con il vostro vecchio dispositivo.

Se per qualche ragione non esiste una versione precedente, allora purtroppo non c'è nulla che possiate fare.

11 marzo 2019

Fonte: venturebeat.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #iphone

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.