Fastweb

Consigli pratici e utili per non perdere il telefono

scatole device Smartphone & Gadget #smartphone #garanzia Bisogna conservare le scatole dei device elettronici? Per legge è necessario tenere la scatola dei dispositivi solo fino al periodo del reso, ma in alcuni casi bisogna conservarla fino al termine della garanzia: ecco il perché
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Consigli pratici e utili per non perdere il telefono FASTWEB S.p.A.
smartphone perso
Smartphone & Gadget
Ma dove ho messo il telefono? Se questa è una domanda che vi ponete quasi ogni giorno allora questa lista di consigli utili per non perdere lo smartphone fa davvero al caso vostro

Ci tocchiamo le tasche, poi controlliamo nello zaino o nella borsa, andiamo a vedere anche in macchina ma niente: abbiamo perso il nostro smartphone. Una situazione molto spiacevole che crea diversi disagi specie se utilizziamo il nostro telefono in maniera particolare per lavoro. Durante la giornata solitamente appoggiamo gli smartphone un po' ovunque, dalla scrivania dell'ufficio fino al tavolino del bar, e il rischio di dimenticarlo in qualche posto è alto, specie se siamo un po' distratti.

Perdere uno smartphone può essere anche una spesa economica importante, i device di fascia media e alta al giorno d'oggi costano tra i 300 e i 900 euro. Una spesa non semplice da affrontare, soprattutto se il telefono smarrito lo avevamo acquistato da poco. Non a caso insieme allo schermo rotto e allo smartphone rubato quello di perdere il telefono e uno degli incubi maggiori per gli utenti. E oltre al costo economico non va dimenticato il disagio di perdere documenti, foto, video e contatti.

Che fare se siamo dei perditori seriali di oggetti, dalle chiavi al portafogli fino allo smartphone? Sicuramente il primo consiglio è quello di prestare maggiore attenzione quando ci spostiamo da un posto all'altro e in secondo luogo evitiamo di lasciare troppo in giro le nostre cose, sarebbe meglio tenerle in una borsa o una valigetta che portiamo sempre con noi. Esistono però anche delle accortezze che possiamo impostare sul nostro telefono per riuscire a ritrovarlo in maniera facile una volta smarrito. Ecco alcuni consigli per non perdere il nostro telefono.

Attiva Trova il mio iPhone o Trova il mio dispositivo

 

trova il mio iphone

 

Sia su smartphone Android che su iPhone esistono due servizi per riuscire a trovare da remoto il nostro telefono perso o rubato. Su device Apple la funzione si chiama Trova il Mio iPhone mentre su dispositivi del robottino la funzione è denominata Trova il Mio Dispositivo. Come funzionano? Entrambi svolgono la stessa funzione. Dovremo attivarli dalle impostazioni del nostro telefono. Su Android andiamo in Impostazioni, Google, poi su Sicurezza e infine attiviamo la voce Trova il Mio dispositivo. Mentre su iPhone andiamo su Impostazioni, poi tocchiamo sulla voce iCloud e infine su quella Trova il mio iPhone. Cosa possiamo fare con queste funzioni? Se Internet sul nostro smartphone è attivo ci basterà entrare al nostro account Apple o Google dal PC per sapere l'ultima posizione registrata dal telefono. Inoltre, da Remoto potremo spegnere, bloccare, eseguire un reset ai dati di fabbrica e persino far squillare il nostro smartphone.

Non usare il silenzioso

 

smartphone perso

 

Può sembrare un consiglio banale ma se sei una persona un po' distratta che tende a perdere facilmente lo smartphone, così come altri oggetti, il consiglio è quello di tenere il telefono silenzioso solo in occasioni speciali. Se siamo in casa o in ufficio è preferibile lasciarlo con la suoneria, in questo modo se non troviamo il dispositivo potremo chiedere a un amico o a un parente di chiamarci in maniera tale da far squillare lo smartphone e seguire il suono per riuscire a rintracciarlo.

Usa dei tag Bluetooth

Se siamo campioni nazionali nella perdita del telefono e ogni volta non vogliamo stare a cercare da un altro device il nostro smartphone tramite servizi come Trova il mio iPhone o Trova il mio dispositivo allora dovremo prendere una decisione più drastica; acquistare dei tag Bluetooth. Di cosa si tratta? Semplice, di piccoli adesivi che possiamo incollare allo smartphone, così come al portafogli, alle chiavi o a qualsiasi altro oggetto che tendiamo a perdere con frequenza. Quando perdiamo il telefono ci basterà seguire il segnale inviato dal Bluetooth del tag a un altro dispositivo associato, come per esempio il tablet di casa o il computer. In questo modo tramite una mappa o un segnale sonoro (se l'oggetto è molto vicino) ritroveremo lo smartphone smarrito. Esistono diversi tag Bluetooth in commercio, specie sugli e-commerce online, il loro costo varia in base alle funzioni e alla qualità dei materiali ma in generale con alcune decine di euro se ne compra uno di qualità.

Non portarlo sempre con te

Oramai siamo schiavi dei nostri smartphone e vogliamo sempre averli con noi. Non sempre però è consigliato avere un telefono a portata di mano. Se tendiamo a perdere le cose il consiglio è quello di non portare con noi lo smartphone se andiamo a un concerto o facciamo serata in un locale. Nelle discoteche o nei pub è più facile dimenticarsi dello smartphone, magari perché lo togliamo fuori per fare delle foto e poi lo dimentichiamo su un tavolino o al bancone del bar. Inoltre, senza telefono eviteremo anche di mandare i classici messaggi agli ex o ai colleghi o colleghe che ci piacciono in ufficio se abbiamo alzato un po' troppo il gomito. Insomma, non perderemo lo smartphone ed eviteremo anche una piccola brutta figura.

Usa delle cover sgargianti

 

cover smartphone colorate

 

Come fare per differenziare il nostro telefono e riconoscerlo subito? Esatto, compriamo una cover colorata o molto eccentrica. Ecco magari se siamo dei dirigenti o dei manager evitiamo di presentarci a lavoro con il case di un unicorno rosa o delle patatine fritte del McDonald's. Però se il nostro telefono finisce sempre sotto il divano o tra i mille accessori che abbiamo sparsi per la casa una bella cover rossa o arancione ci aiuterà a ritrovarlo in pochi secondi. Può sembrare un consiglio poco utile ma in realtà gran parte dei ritardi mattutini sono dati proprio dalla difficoltà di recupere degli oggetti, come smartphone o chiavi, prima di uscire di casa per andare al lavoro o a lezione all'Università.

 

30 agosto 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #smartphone perso

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.