impostare parental control ipad

Come impostare il parental control sull'iPad

L'iPad può essere un ottimo strumento per far avvicinare i bambini alla tecnologia, ma è necessario impostare il parental control per decidere cosa possono vedere e cosa non possono vedere
Come impostare il parental control sull'iPad FASTWEB S.p.A.

L'importanza del parental control molto spesso viene sminuita. Molti genitori nemmeno ne conoscono l'utilizzo e lasciano che siano i propri bambini a scegliere cosa vedere e cosa non vedere. Commettendo un grave errore. Perché impostare il parental control sull'iPad, non solo assicura che il bambino guardi solamente contenuti appropriati per la sua età, ma mette anche il dispositivo al sicuro dai virus. Inoltre, grazie al parental control, il bambino non potrà scaricare applicazioni dall'App Store e spendere i soldi del proprio genitore. 

Il rapporto tra tecnologia e bambini è sempre stato problematico. E negli ultimi anni con il lancio di dispositivi come i tablet e gli smartphone il dibattito è diventato ancora più acceso. I device intelligenti aiutano a sviluppare le capacità dei bambini o sono solamente uno strumento "del demonio"? Trovare una risposta non è semplice. Alcune ricerche hanno dimostrato che utilizzare tablet e smartphone fin dalla più tenera età aiuta i bambini a sviluppare il ragionamento, mentre altri studi hanno presentato delle ricerche che andavano in direzione contraria. Come spesso accade la verità sta nel mezzo. Utilizzare uno smartphone o un tablet fin da bambini aiuta realmente il bambino a sviluppare le capacità cognitive, ma bisogna stare attenti che l'uso dei dispositivi non diventi un'ossessione. È giusto utilizzarli, ma con parsimonia. Lo stesso discorso vale, come detto in precedenza, anche per i contenuti che i bambini vedono sui tablet: è necessario che un adulto tenga sempre sotto controllo la situazione. Per questo motivo è necessario impostare il parental control sul proprio iPad. Farlo è semplice: basteranno pochi minuti e si avrà un tablet a misura di bambino.

Come attivare il parental control sull'iPad

 

parental control ipad

 

Per un bambino l'iPad può trasformarsi in un piccolo parco giochi portatile. Può accedere a tantissimi contenuti differenti adatti alla sua età: video su YouTube dei propri cartoni animati preferiti, videogame che aiutano a sviluppare il ragionamento e applicazioni educative. Purtroppo oltre ai contenuti dedicati ai più piccoli, sull'iPad sono presenti anche video e immagini che un bambino non dovrebbe vedere. E per questo motivo è necessario impostare il parental control, che blocca l'accesso dei bambini alle applicazioni non adatte alla loro età.

Per attivare il parental control sull'iPad è molto semplice: bisognerà entrare nelle Impostazioni, selezionare la sezione Generali dalla colonna di sinistra e successivamente premere su Restrizioni. A questo punto si dovrà attivare la funzione e scegliere un codice di sblocco per togliere la protezione dall'iPad. È necessario che il PIN scelto per attivare il parental control non venga mai condiviso con i propri bambini.

Impostare il livello di privacy dell'iPad

 

ipad film

 

Dopo aver attivato il parental control è necessario decidere per ogni tipo di contenuto cosa i bambini possono vedere e cosa invece non possono guardare. Entrando all'interno della sezione Restrizioni, l'utente potrà scegliere su quali contenuti attivare il parental control. Ad esempio lo potremmo tenere sempre attivo all'interno dell'App Store in modo che i bambini non possano scaricare applicazioni a pagamento, o decidere di utilizzarlo nei video, in modo che i più piccoli non possano vedere film non adatti alla loro età. I genitori hanno il massimo controllo sull'attività dei loro bambini, dovranno solamente "perdere" un paio di minuti nello scegliere su quali contenuti attivare il parental control.

Le funzioni da disattivare

 

disabilitare microfono ipad parental control

 

Il parental control permette anche di disabilitare completamente alcuni funzioni dell'iPad. Se il proprio bambino è veramente molto piccolo è consigliabile negare l'accesso a qualsiasi social network: Facebook, Twitter e Instagram. Le piattaforma social possono essere delle vere e proprie trappole per i più piccoli e per questo motivo è necessario avere la massima attenzione. Stesso discorso vale anche per la fotocamera e il microfono: il bambino potrebbe inavvertitamente scattarsi un selfie e caricarlo su Facebook, mettendo in pericolo la propria privacy.

Fare attenzione ai videogame

 

restrizioni ipad

 

Quale è il motivo principale per cui i bambini amano l'iPad? I videogame. Sull'App Store sono disponibili milioni di videogame differenti, ma non tutti sono adatti ai più piccoli. Per questo motivo è necessario entrare all'interno della sezione Restrizioni e impostare quali applicazioni i bambini potranno scaricare dall'App Store. Il genitore ha una grande varietà di scelta: potrà decidere di disabilitare la possibilità di installare nuove app o potrà scegliere di scaricare solamente le applicazioni per i ragazzi dai 0 ai 9 anni.

Comprare un case protettivo

Anche se non si tratta di un'impostazione del parental control, è un consiglio che ogni genitore dovrebbe seguire. L'iPad è un dispositivo che può avere delle dimensioni anche piuttosto grandi e pesare alcuni chili. Nel caso in cui il tablet cada sui piedi di un bambino, potrebbe causargli molto dolore. Per questo motivo è consigliabile acquistare un case protettivo dedicato ai più piccoli. Sui principali siti di e-commerce sono disponibili dei particolari case che trasformano l'iPad in una piccola lavagna e danno l'idea al bambino di imparare divertendosi.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail