AirPods Pro

AirPods Pro, come associarli a qualsiasi dispositivo 

Gli AirPods Pro hanno un design rinnovato, ma il processo per associare gli auricolari a qualsiasi dispositivo č il medesimo
AirPods Pro, come associarli a qualsiasi dispositivo  FASTWEB S.p.A.

Gli AirPods Pro presentano un nuovo design e un prezzo più elevato, ma il processo di accoppiamento è lo stesso degli altri auricolari wireless di Apple. Configurare le cuffie è un gioco da ragazzi, sia che le colleghiate a un iPhone che a qualsiasi altra cosa.

Come associare AirPods Pro all'iPhone

Per iniziare ad associare AirPods Pro al vostro iPhone, tenete la custodia di ricarica a pochi centimetri dallo smartphone sbloccato. Aprite il coperchio della custodia e sullo schermo apparirà una finestra di configurazione.

Quando sarete pronti per connettere AirPods Pro al vostro iPhone, toccate il pulsante "Connetti".

Dopo alcuni secondi, gli AirPods Pro verranno associati al vostro iPhone. La finestra di dialogo sullo schermo riprodurrà tre diverse schermate per spiegare come funzionano alcune delle nuove funzionalità delle cuffie come la cancellazione del rumore.

Il processo di configurazione chiederà se volete che Siri legga i messaggi in arrivo tramite AirPods Pro senza dover sbloccare l'iPhone. Si tratta di una funzione disponibile per coloro che eseguono iOS 13.2 e versioni successive.

Per abilitare la funzione, selezionare il pulsante "Annuncia messaggi con Siri". In caso contrario, toccate il link "Non ora". Potete sempre accedere alle impostazioni di AirPods Pro e modificarlo in seguito.

Toccate quindi il pulsante "Fine" per uscire dalla procedura di configurazione.

Se avete configurato iCloud sul portatile, l'associazione di AirPods Pro verrà condivisa anche con gli altri dispositivi Apple in vostro possesso. Ciò significa che gli auricolari dovrebbero funzionare automaticamente con iPad, Mac e altri dispositivi supportati senza alcun lavoro aggiuntivo da parte vostra.

Come associare AirPods Pro ad Android, Windows, macOS e altro

Come con gli AirPod di prima e seconda generazione, gli AirPods Pro possono funzionare come normali cuffie Bluetooth con quasi tutti gli altri dispositivi. Il processo di configurazione, però, tutto non è fluido come con l'iPhone, ma è relativamente semplice.

Avviate il processo di associazione assicurandovi innanzitutto che gli AirPods siano all'interno della custodia di ricarica. Quindi, aprire il coperchio. Ruotate con cura la custodia e individuate il pulsante fisico sul retro.

Tenete premuto il pulsante fino a quando la luce sulla parte anteriore della custodia inizia a lampeggiare.

Gli AirPods Pro rimarranno in modalità di associazione fino alla chiusura del coperchio della custodia di ricarica.

Ora potete aprire il menu Bluetooth sull'altro dispositivo, trovare nell'elenco "AirPods Pro" e collegarvi alle cuffie.

11 novembre 2019

Fonte: howtogeek.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'č da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail