Fastweb

Come ascoltare e eliminare quello che ha registrato Alexa

Amazon wearable Smartphone & Gadget #amazon #wearable Amazon, un dispositivo indossabile che rileva le emozioni Una versione futuristica degli "anelli delle emozioni" che si coloravano con l'umore: ecco il nuovo progetto di Amazon
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come ascoltare e eliminare quello che ha registrato Alexa FASTWEB S.p.A.
Amazon Alexa
Smartphone & Gadget
Attraverso l'app è ora possibile controllare cosa abbia ascoltato Alexa e in caso eliminarlo direttamente

La settimana scorsa è circolata sul web una voce secondo cui Alexa avrebbe registrato una conversazione personale di una donna, inviandola poi a un suo amico. Nonostante questo possa essere considerato un caso isolato, può essere comunque utile controllare periodicamente ciò che Alexa abbia raccolto.

L'argomentazione di Amazon riguardo il messaggio inviato erroneamente è stata che Echo ha pensato di aver udito un comando. Una buona regola base è di evitare di dire Alexa in giro per casa se non si ha intenzione di interagire col dispositivo. Detto ciò, è successo di star guardando la TV e, senza che né la persona né la televisione avessero menzionato la parola Alexa, il dispositivo si fosse attivato comunicando di non aver capito bene la richiesta.

Nel dubbio è meglio sapere come controllare le attività e le registrazioni dell'assistente vocale. Bisogna entrare nell'app Alexa e, in caso si trovasse qualcosa di scomodo nella cronologia, eliminare specifici contenuti.

Per scoprire cosa ha ascoltato Alexa basta accedere all'app e cliccare sull'icona con tre linee sovrapposte nella parte in alto a sinistra dello schermo aprendo il menù, scegliere poi "Impostazioni" e infine "Cronologia".
A questo punto verrà mostrata un'analisi più dettagliata, con i comandi riusciti e quelli non riusciti.

Per alcuni si vedrà "testo non disponibile" riferito a un comando e, accedendovi, sarà possibile capire che frammento Alexa ha sentito e tentare di capire a chi fosse riferito.

In caso si trovino le registrazioni desiderate, è possibile eliminarle direttamente dall'app.

Questo non preverrà completamente il pericolo di essere coinvolto in qualche fraintendimento, ma sicuramente aiuta a essere più consapevoli di cosa Alexa stia raccogliendo in modo da poter cambiare le proprie abitudini (o cambiare la posizione del dispositivo) per prevenire problemi in futuro.

Volendo, è possibile cancellare completamente tutti i contenuti registrati in una sola volta. E' sufficiente andare sulla pagina "Contenuti e dispositivi" di Amazon anche se la compagnia avverte che così facendo "potrebbe peggiorare la tua esperienza su Alexa".

Amazon infatti, mantiene queste registrazioni per personalizzare l'esperienza di Alexa nella tua famiglia e le usa per creare un modello acustico della tua voce.

29 maggio 2018

 

 

Fonte: lifehacker.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #alexa #echo #amazon #assistente virtuale

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.