Fastweb

Apple, come condividere l'audio su due paia di AirPods

MacBook Pro Web & Digital #laptop #apple Apple MacBook Pro, 16 pollici, grafica più nitida e escape key Arriva il nuovo laptop di Apple, caratteristiche, uscita e prezzo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Apple, come condividere l'audio su due paia di AirPods FASTWEB S.p.A.
Apple AirPods
Smartphone & Gadget
Sui nuovi dispositivi Apple è possibile condividere l'audio con gli amici, ecco come

La nuova funzione di condivisione audio di Apple rende più semplice ascoltare un brano o guardare un video da soli o insieme ad un amico, senza usare gli altoparlanti. Sfortunatamente, la funzione è limitata ai modelli più nuovi di iPhone, iPad e iPod Touch abbinati ad AirPods o PowerBeats Pro.

Quali dispositivi funzionano con la condivisione audio?

Come accennato, la nuova funzione di condivisione audio supporta gli AirPods di prima e seconda generazione e le cuffie wireless PowerBeats Pro. Questo elenco dovrebbe espandersi man mano che vengono rilasciati più dispositivi con il chip W1 o H1 di Apple.

Attualmente, la condivisione audio è disponibile solo sui seguenti dispositivi:

  • iPhone 8 (e successivi)
  • iPad Pro (prima generazione e più recenti)
  • iPad Air (di terza generazione e più recenti)
  • iPad mini (di quinta generazione e più recenti)
  • iPod touch (di settima generazione e più recenti)

 

Come accoppiare un altro set di AirPods?

Utilizzando la funzione di condivisione audio di Apple, è possibile collegare due paia di cuffie wireless a un singolo iPhone, iPad o iPod Touch e condividere l'audio su entrambi i dispositivi senza ritardi.

Per collegare la seconda coppia di AirPods al tuo iPhone, aprite la custodia AirPods accanto al vostro iPhone. Vedrete un popup che dice che gli AirPod rilevati non sono vostri, ma che è possibile collegarsi ad essi. A questo punto, toccate il pulsante "Connetti".

Successivamente, impostate gli AirPods in modalità di associazione premendo il pulsante fisico sul retro della custodia. Gli AirPods saranno collegati e vedrete lo stato della batteria sullo schermo. Qui, toccate su "Fatto".

Come riprodurre l'audio su due set di AirPods?

Ora che la seconda coppia di AirPod è accoppiata al vostro dispositivo, potrete controllare l'uscita audio attraverso qualsiasi menu AirPlay. Ciò include il widget di riproduzione nel Centro di Controllo, l'app Musica e il widget di riproduzione nella schermata di blocco.

Vi guideremo attraverso le fasi di utilizzo del menu AirPlay nel Centro di Controllo:

  • Aprite il Centro di controllo scorrendo verso il basso dal bordo superiore destro dello schermo dell'iPhone o dell'iPad. Se avete un iPhone o iPod Touch con un pulsante Home, scorrete verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo per visualizzare il Centro di controllo.
  • Da qui, toccate e tenete premuto sul widget "In riproduzione" per espanderlo.
  • Selezionate quindi il pulsante "AirPlay".
  • Ora vedrete tutti i dispositivi disponibili. Se avete gli AirPods collegati, verrà selezionato come dispositivo di output corrente. Vedrete anche la seconda coppia di AirPod sotto di essa. Toccate il pulsante per spuntare lo slot vuoto accanto al nome.
  • Entrambi gli AirPod sono ora attivi come uscita audio per il vostro iPhone, iPad o iPod Touch. Tutto ciò che verrà riprodotto sarà disponibile su entrambi i dispositivi.

 

Sarete in grado di controllare l'audio per entrambi i dispositivi in ??modo indipendente o insieme. Utilizzate il dispositivo di scorrimento nella parte inferiore del widget per modificare il volume di entrambi gli AirPod. Usate il cursore sotto l'elenco dei singoli AirPods per controllare il volume per i AirPods indicati.

Come condividere l'audio con un amico utilizzando un iPhone?

Esiste un altro modo per condividere l'audio da un iPhone con due set di AirPod che non richiedono il processo di associazione, ma connettendo l'iPhone del vostro amico che ha i suoi AirPod associati al proprio iPhone.

Questa funzione è disponibile su dispositivi iOS e iPadOS con Bluetooth 5.0 . Ciò significa che iPhone 8 e versioni successive, iPad Pro (2a generazione), iPad Air (terza generazione) e iPad mini (quinta generazione) supportano questa funzione.

Se entrambi gli iPhone eseguono iOS 13 o versioni successive, il vostro amico può semplicemente mettere il proprio iPhone sopra al vostro. Verrà visualizzato un popup sul vostro iPhone che vi chiederà se desiderate condividere l'audio con gli AirPods dei vostri amici. Toccate su "Condividi audio". Una volta che anche il vostro amico avrà confermato sul proprio iPhone, inizierà la condivisione dell'audio.

Entrambi gli AirPod verranno quindi visualizzati nel menu AirPlay e saraete in grado di gestire la riproduzione e il volume da lì.

20 settembre 2019

Fonte: howtogeek.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #airpods #musica

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.