Sempre più persone nel mondo hanno chip sottopelle

Chip sottopelle, da 30 a 50 mila persone nel mondo ne fanno uso

C'è chi li usa per farsi riconoscere automaticamente a lavoro o per aprire la porta di casa. In futuro potrebbero essere utilizzati anche in campo medico
Chip sottopelle, da 30 a 50 mila persone nel mondo ne fanno uso FASTWEB S.p.A.

Secondo quanto riportato dal quotidiano statunitense Wall Street Journal in tutto il globo dalle 30 alle 50 mila persone sono "taggate" con dei piccoli device elettronici iniettati nella pelle. Si tratta di impianti che consentono a chi li indossa di essere riconosciuti all'ingresso di in un determinato luogo. Il quotidiano newyorkese ha citato il caso di un 32enne olandese: l'uomo "indossa" sottopelle diversi chip che utilizza per entrare nel parcheggio dell'azienda in cui opera, per essere riconosciuto all'arrivo sul lavoro, o per entrare in casa.

Secondo i creatori, questi dispositivi potranno in futuro essere utilizzati anche in campo medico, incorporando, per esempio, informazioni utili in caso di operazioni urgenti. Davanti a questa possibilità c'è però chi storce il naso sottolineando che la pratica potrebbe avere ripercussioni negative sul piano etico. Come ha evidenziato Arianne Shahvisi della Brighton and Sussex Medical School: "L'uso di un tag è eticamente accettabile ad esempio per una persona che non può tenere una chiave a causa di un'artrite grave o che ha perso la mano, ma se si usano per persone con demenza per trasportare informazioni che le identificano potrebbe essere un problema, perché il paziente potrebbe non essere in grado di dare il proprio consenso informato".

19 settembre 2016

A cura di LA REDAZIONE
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail