Fastweb

CamScanner, l'app da eliminare immediatamente!

app Android Smartphone & Gadget #android #https Le app per Android più sicure grazie all'HTTPS Secondo una recente ricerca, quattro app su cinque per Android ora crittografano il proprio traffico tramite il protocollo HTTPS
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
CamScanner, l'app da eliminare immediatamente! FASTWEB S.p.A.
CamScanner
Smartphone & Gadget
Se siete tra quelli che hanno scaricato ed installato su Android l'app CamScanner, vi consigliamo di eliminarla subito, perché piena di malware. Ecco alcune valide alternative

I ricercatori di sicurezza di Kaspersky hanno scoperto alcuni malware in varie versioni dell'app Android chiamata CamScanner che sono state pubblicate sul Google Play Store a giugno e luglio. Il consiglio è di rimuovere questa app dal vostro telefono Android e anche se non l'avete aggiornata a nessuna delle versioni rilasciate dal 30 giugno in poi, vi consigliamo di eliminarla a prescindere.

Perché dovreste farlo? Secondo i ricercatori, le recenti versioni dell'app CamScanner sembrano essere portatrici dal fastidioso malware "Trojan Dropper" che è stato impacchettato nelle precedenti iterazioni dell'app. Come descrivono in un post sul blog:

"Come suggerisce il nome, il modulo è un Trojan Dropper. Questo significa che il modulo estrae ed esegue un altro modulo dannoso da un file cifrato incluso nelle risorse dell'app. Questo malware " collegato", a sua volta, è un Trojan Downloader che scarica moduli ancora più dannosi a seconda di ciò che hanno in mente i loro creatori in quel momento.

Ad esempio, un'app provvista di questo codice dannoso potrebbe mostrare pubblicità invadenti e iscrivere gli utenti ad servizi in abbonamento e a pagamento."

Secondo Android Police, il malware di CamScanner è apparso per la prima volta nell'aggiornamento del 16 giugno dell'app (versione 5.11.3.20190616) e ha persistito attraverso l'aggiornamento del 25 giugno (versione 5.12.0.20190725). È stato poi rimosso a partire dall'aggiornamento dell'app del 30 giugno (5.12.0.20190730).

Tuttavia, questo malware è entrato nell'app e, indipendentemente dal fatto che la sua ultima versione sia pulita o meno, l'incidente è stato abbastanza grave da far guadagnare a CamScanner un divieto temporaneo dal Google Play Store. Sarete ancora in grado di trovare "CamScanner HD" su Google Play, ma l' app originale "CamScanner" sembra essere sparita, e lo sviluppatore INTSIG ora sta chiedendo agli utenti di caricare una versione dell'app sui loro dispositivi invece di collegarsi al Google Play Store.

Interessanti e più solide alternative a CamScanner sono Adobe Scan, Microsoft Office Lens o anche la funzionalità all'interno dell'app Google Drive.

29 agosto 2019

Fonte: lifehacker.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #app #malware #sicurezza

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.