BeatBot, il robot per allenarsi nella corsa

BeatBot, il robot che aiuta gli sportivi ad allenarsi

È dotato di accelerometro, videocamere, nove sensori a raggi infrarossi e microcontroller Arduino 
BeatBot, il robot che aiuta gli sportivi ad allenarsi FASTWEB S.p.A.

Un gruppo di ingegneri del Massachusetts Institute of Technology ha realizzato per Puma un robot che aiuta gli sportivi ad allenarsi. 

Si chiama BeatBot e la sfida è quella di correre come lui che, a sua volta, può essere veloce come il campione giamaicano Usain Bolt. Nonostante l'obiettivo sia molto difficile da raggiungere, il robot potrà essere un buon alleato per coloro che hanno voglia e bisogno di confrontarsi con l'atleta dei record. Velocità e percorso, infatti, sono regolabili dall'utente tramite l'app per iPhone a cui è collegato.

BeatBot è un automa su quattro ruote, a forma di scatola che corre e incoraggia l'uomo a migliorarsi. È dotato di accelerometro, videocamere, nove sensori a raggi infrarossi e microcontroller Arduino. Per ora si tratta solo di un prototipo a disposizione degli atleti sponsorizzati da Puma.

3 maggio 2016

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail