Whatsapp

Come non mostare il proprio numero di telefono nelle ricerche Google

Molti contatti WhatsApp possono apparire nelle ricerche Google, ecco come proteggere il vostro numero di telefono
Come non mostare il proprio numero di telefono nelle ricerche Google FASTWEB S.p.A.

Il vostro numero di telefono potrebbe essere mostrato nei risultati di Google, ma in realtà la colpa è di WhatsApp.

La settimana scorsa il ricercatore Athul Jayaram ha riferito al sito di notizie sulla sicurezza informatica Threatpost di aver fatto una ricerca specifica su Google su un dominio di proprietà di WhatsApp e che sono spuntati migliaia di numeri di telefono. "Il vostro numero di cellulare è visibile in chiaro e chiunque sia in possesso di questo indirizzo può conoscere il vostro numero di cellulare", ha detto Jayaram a Threatpost. "A causa di questo, un utente malintenzionato può inviare messaggi, chiamare, venderli ad operatori di telemarketing, spammer, truffatori."

Il rischio è quindi reale, ma come funziona?

Il dominio WhatsApp, "wa.me", è stato creato come parte della funzione Click to Chat di WhatsApp. Click to Chat consente alle aziende o a privati di inserire link sui propri siti Web in modo che gli utenti (principalmente i potenziali clienti) possano facilmente inviare loro messaggi di chat su WhatsApp tramite app o desktop.

Poiché i link includono numeri di telefono – ad esempio "https://wa.me/123456789" - questi vengono notati ed elencati dagli spider di ricerca di Google. Jayaram consiglia a WhatsApp di aggiungere un file "robot.txt" al dominio "wa.me" e al relativo dominio "api.whatsapp.com" per impedire che vengano indicizzati. Jayaram ha dichiarato a Threatpost di aver contattato Facebook in merito a questo problema e di aver tentato di aprire un bug bounty, ma è stato respinto.

Un portavoce di WhatsApp ha però riferito a Threatpost che il problema non era idoneo a ricevere un bug bounty perché "conteneva semplicemente un indice del motore di ricerca di URL che gli utenti di WhatsApp hanno scelto di rendere pubblico".

Come cercare il proprio numero WhatsApp su Google?

Abbiamo capito che questo problema potrebbe interessare soprattutto le attività commerciali, e che creerebbe effettivamente una sorta di rubrica più simile ad una versione incompleta di Pagine Gialle, che ad una vera rubrica completa.

Il metodo di ricerca è semplice e Google consente di restringerle a domini specifici, in questo caso "wa.me".

Per cercare il vostro numero potete digitare "site:wa.me" nel campo di ricerca di Google e otterrete un lungo elenco di risultati che assomigliano a "Invia un messaggio su WhatsApp a +1 234 567 890 ". Cliccando su un risultato qualsiasi aprirete una sessione di chat con quell'account WhatsApp.

È possibile modificare la stringa di ricerca per restringerla a specifici prefissi nazionali e persino prefissi. Quindi "site:wa.me +1 212" vi offre tutti i link Click to Chat che includono ad esempio il prefisso di Manhattan.

Sostituendo il numero con il vostro, incluso il prefisso internazionale, potrete scoprire se siete raggiungibili tramite la ricerca di Google.

Cosa fare se viene visualizzato il vostro numero?

Se il vostro numero viene effettivamente visualizzato, chiedetevi innanzitutto se siete d'accordo nel renderlo pubblico. Molte aziende vorrebbero che il loro numero lo fosse.

In caso contrario, contattate WhatsApp per vedere se può essere rimosso da wa.me. Se però doveste essere favorevoli al fatto che sia pubblico, assicuratevi che il numero non sia collegato a nessun altro account come numero di verifica per il recupero della password o come destinatario di codici SMS di autenticazione a due fattori.

Fonte: tomsguide.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail