Arriva Amazon Flex, l'Uber dei pacchi

Arriva Amazon Flex, l'Uber dei pacchi

Il servizio è attivo solo nella città di Seattle e funziona solo per le consegne di Amazon Prime Now
Arriva Amazon Flex, l'Uber dei pacchi FASTWEB S.p.A.

Arriva il nuovo servizio di spedizioni Amazon Flex. Ricorda un po' il sistema utilizzato da Uber e permette a chiunque di consegnare i pacchi con la propria auto. I corrieri occasionali potranno guadagnare dai 18 ai 25 dollari all'ora, impostando il proprio programma di consegne decidendo quante farne.

Bisogna avere almeno 21 anni di età, una macchina, la patente di guida, la fedina penale pulita e un telefono Android. Amazon Flex per ora è attivo solo nella città di Seattle e funziona solo per le consegne di Amazon Prime Now, l'opzione che prevede la consegna entro una o due ore, dalle otto del mattino a mezzanotte. Secondo quanto riferito dalla società, il servizio dovrebbe presto arrivare anche in altre città degli Stati Uniti, come New York, Chicago, Baltimora, Dallas, Austin, Miami, Indianapolis, Atalanta e Portland. Sembra che nulla cambierà per i clienti serviti tramite Amazon Flex. Ma per il gigante dell'e-commerce si tratta di una importante aggiunta alla sua crescente rete di consegna rapida, che ora include corrieri a tempo pieno, ciclisti e conducenti in stile Uber. Questo modello di lavoro autonomo è spesso finito nel mirino delle critiche, in quanto i driver, non essendo dipendenti, non hanno nessun tipo di diritti. Diverse cause sono già state depositate nella speranza di spingere le aziende a riclassificare i loro imprenditori indipendenti come dipendenti a tutti gli effetti.

Ma Dave Clark, SVP Worldwide Operations di Amazon, ha riferito che la società è fiduciosa nel suo approccio, in quanto offre nuovi posti di lavoro con una grande flessibilità negli orari, cosa di cui i dipendenti tradizionali non godono. "Ci sono tantissime persone che vogliono lavorare on-demand", ha detto Clark al WSJ. "Questa è un'altra opportunità per le persone di lavorare con l'azienda".

1 ottobre 2015

Fonte: geekwire.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail