Apple, vendite in calo degli iPhone nel 2016

Apple, vendite in calo degli iPhone nel 2016

Secondo diversi analisti statunitensi Cupertino potrebbe avere un ribasso delle vendite dei suoi smartphone sino al 5,7%
Apple, vendite in calo degli iPhone nel 2016 FASTWEB S.p.A.

Le vendite di iPhone caleranno drasticamente nel 2016. Lo sostiene Katy Huberty, analista di Morgan Stanley, banca d'affari newyorkése fondata nel 1935. Secondo l'esperta finanziaria, infatti, le vendite di iPhone nell'esercizio fiscale 2016 scenderanno del 5,7%. A pesare sarebbero i prezzi elevati e il tasso di penetrazione sui mercati avanzati che incidono sulla crescita degli utenti.

Dubbi su Apple anche da parte di JPMorgan. Così, dopo le perplessità esternate dalla Morgan Stanley, anche la società finanziaria con sede principale a New York sostiene che la catena di produzione abbia mostrato ''segni di iniziale debolezza'' già nel ciclo dell'iPhone 6S.

Bocciature che pesano sul titolo Apple, in calo dello 0,6% in una giornata, quella di lunedì 14 dicembre 2015, positiva per i listini americani. La stroncatura, del tutto inattesa, sembra anche aver annullato l'effetto positivo dell'accordo con Taylor Swift e delle indiscrezioni su un possibile accordo con GoPro.

15 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail