Apple iOS 14

Apple lancia la prima beta pubblica per iOS 14

Una versione beta pubblica del nuovo sistema operativo Apple è pronta per essere rilasciata
Apple lancia la prima beta pubblica per iOS 14 FASTWEB S.p.A.

Questa è la vostra occasione per dare un'occhiata al futuro di iOS e iPadOS. Apple ha appena rilasciato la prima beta pubblica di iOS 14 e iPadOS 14, la prossima versione principale dei sistemi operativi per iPhone e iPad. A differenza di quelle per sviluppatori, tutti possono scaricare questa beta senza un account dedicato. Ma non dimenticate che si tratta di una beta.

Apple prevede di rilasciare la versione finale di iOS e iPadOS 14.0 questo autunno, ma intende rilasciare versioni beta successive durante l'estate. È un buon modo per correggere il maggior numero possibile di bug e raccogliere dati da un folto gruppo di utenti.

Come sempre, i beta pubblici di Apple seguono da vicino il ciclo di rilascio delle beta per sviluppatori, infatti la seconda versione beta per sviluppatori di iOS e iPadOS 14 è uscita all'inizio di questa settimana. Quindi la prima beta pubblica potrebbe più o meno essere la stessa build della seconda build per sviluppatori.

Ma attenzione, è consigliabile non installare una beta iOS sul vostro iPhone o iPad principale. Il problema non sono solo i bug: alcune app e funzionalità non funzioneranno affatto. In alcuni rari casi, il software beta può anche bloccare il vostro dispositivo e renderlo inutilizzabile. Potreste persino perdere i dati su iCloud. Procedete con estrema cautela.

Ma se avete un iPad o un iPhone che non vi servono, ecco come scaricarla. Andate sul sito web beta di Apple e scaricate il profilo di configurazione. È un piccolo file che dirà al vostro iPhone o iPad di aggiornarsi alla beta pubblica come se fosse un normale aggiornamento software.

Potrete scaricare direttamente il profilo di configurazione da Safari sul vostro dispositivo iOS o trasferirlo usando AirDrop, ad esempio. Riavviate quindi il dispositivo, quindi andate su Impostazioni. A settembre, il vostro dispositivo dovrebbe aggiornarsi automaticamente alla versione finale di iOS e iPadOS 13 e sarete così in grado di eliminare il profilo di configurazione.

Il più grande cambiamento di iOS 14 è l'introduzione di widget nella schermata principale, una nuova libreria per sfogliare tutte le app e la possibilità di eseguire clip app: ovvero mini app che presentano piccole parti di determinate applicazioni, e che potete eseguire senza installare nulla.

Ci sono anche molti perfezionamenti su tutta la linea, come le nuove funzionalità di Messaggi, con una grande attenzione ai gruppi con @ (menzioni e risposte), una nuova app Translate che funziona sul dispositivo, indicazioni stradali per  bicicletta su Apple Maps in alcune città e vari miglioramenti in Note, Promemoria, Meteo, Casa e altro.

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail