apple homepod mini

Apple HomePod: caratteristiche e prezzo dello smart speaker

È piccolo, dalla forma tondeggiante ma con un impatto sonoro al top: così lo smart speaker di Cupertino mira a conquistare le simpatie del mondo degli altoparlanti smart
Apple HomePod: caratteristiche e prezzo dello smart speaker FASTWEB S.p.A.

Arriva alla fine del 2021 Apple HomePod mini, lo smart speaker con assistente vocale di Cupertino che non teme il confronto con i rivali presenti sul mercato. Con Siri, assistente vocale già presente sui device del colosso del settore, questo minuto ma interessante dispositivo punta tutto sulla qualità sonora mantenendo, però, un occhio di riguardo alla domotica, senza dimenticare la privacy: ecco quali sono le sue caratteristiche principali e quanto costa.

Apple HomePod Mini, piccolo e potente

homepod miniHa delle dimensioni estremamente ridotte ma, nonostante ciò, riesce a produrre un suono potente e ricco di colore, anche in ambienti casalinghi di media o ampia grandezza. In soli 8,43 cm di altezza e un design dalla piacevole forma sferica, l’amplificatore intelligente di Cupertino racchiude in sé un processore proprietario, Apple S5, e un particolare software di ultima generazione che gestisce in maniera ottimale la riproduzione sonora.

È l’audio computazionale che offre ai possessori di HomePod mini un’esperienza di ascolto musicale al top, tutta da scoprire.

 Il programma parte dall’analisi della musica, seguita da un’ottimizzazione della potenza per riuscire a conservare bassi e alti pervasivi e, al contempo, cristallini. L’impulso sonoro passa poi per i driver full-range, arricchiti da un preciso magnete al neodimio oltre che da una coppia di radiatori passivi di tipo force-cancelling; ciò produce un flusso che si propaga verso il basso, attraversando la base di HomePod Mini, regalando all’ascoltatore un audio a 360 gradi.

Apple HomePod mini, la musica è protagonista

homepod miniCome si evince dai dettagli produttivi, la musica è al primo posto su HomePod mini. Lo si capisce dalla scelta già in fase di progettazione di rendere il dispositivo perfettamente compatibile con tutti i servizi musicali della Mela morsicata, da Apple Music ad Apple Podcast, comprese le stazioni radio e altre piattaforme di streaming di aziende esterne. A questo, poi, va aggiunta la possibilità di connettere l’altoparlante allo smartphone semplicemente avvicinando il proprio iPhone, trasferendo in questo modo la riproduzione musicale per un ascolto più potente e vibrante. Se poi si tratta di iPhone con chip U1 scendono in campo anche gli effetti visivi e sonori, così come i feedback aptici, per una user experience completa che abbraccia sia l’udito che la vista.

Apple HomePod Mini, Siri e i comandi vocali

homepod miniIndipendentemente dal luogo della casa in cui viene posizionato, HomePod mini è stato progettato per riconoscere chiaramente i comandi vocali che vengono impartiti dai membri della famiglia. Attraverso il programma di gestione che lo governa, il minuto assistente di Apple è in grado di riconoscere fino a 6 voci differenti, una volta memorizzate attraverso la procedura dedicata.

Il dispositivo fornisce consigli e suggerimenti personalizzati per ognuno degli utenti, leggendo poi messaggi, promemoria ed eventi in calendario sul proprio iPhone.

Per acquisire i comandi vocali sfrutta al massimo i tre microfoni in array presenti nella struttura, indispensabili per recepire la richiesta “Ehi, Siri” degli utilizzatori. A rendere più chiara la comprensione, anche durante la riproduzione di brani musicali, un quarto microfono che grazie alla sua posizione verso l’interno consente di cancellare i suoni in uscita dall’altoparlante.

Apple HomePod mini, la privacy è al sicuro

homepod miniLa conversazione con l’assistente vocale di HomePod mini è al sicuro, grazie alla gestione implementata da Apple. Infatti, solo le richieste riconosciute dal dispositivo da Siri o successive all’attivazione via tap sui comandi touch presenti sulla sulla parte superiore del device vengono effettivamente inviate al server proprietario. Inoltre, tutti i dati raccolti non vengono condivisi con organizzazioni o terzi esterni all’azienda.

Apple Homepod: prezzo e data di uscita

homepod miniApple HomePod Mini, prezzo e compatibilità Prodotto in cinque differenti colorazioni, bianco, grigio siderale, giallo, arancione e blu, lo smart speaker con un occhio di riguardo per la musica è disponibile da novembre 2021 al prezzo di 99 euro sullo store ufficiale di Apple e nei negozi fisici della Mela morsicata. Per quanto riguarda, invece, rivenditori autorizzati e operatori telefonici abilitati alla vendita, il costo può variare. Apple garantisce la compatibilità di HomePod mini con iPhone SE e tutti gli smartphone dell’azienda a partire dal modello iPhone 6S in su. Per quanto riguarda gli altri device, invece, Cupertino conferma iPad dalla quinta generazione in poi, iPad Pro, iPad Air 2 o modelli più recenti e iPad mini 4 o successivi con installato iPadOS 15.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail