apple watch 6

Apple è leader del mercato smartwatch, che è in forte crescita

Gli ultimi dati di Counterpoint parlano chiaro: nel secondo trimestre 2021 tra i gadget tech più amati hanno vinto gli smartwatch e, tra gli orologi smart, hanno vinto quelli di Apple
Apple è leader del mercato smartwatch, che è in forte crescita FASTWEB S.p.A.

Negli ultimi anni il mercato degli smartwatch è letteralmente esploso: da prodotto di nicchia e sostanzialmente poco utile, l'orologio smart è diventato oggetto del desiderio per sempre più persone. Anche perché, con il passare degli anni, gli smartwatch hanno iniziato ad essere utili veramente grazie a nuove soluzioni hardware e, soprattutto nuovi sensori integrati.

L'esempio più lampante è quello del sensore di saturazione dell'ossigeno nel sangue (Sp02), che prima del Covid-19 nessuno pensava nemmeno che esistesse e che invece oggi tutti cercano in un orologio smart o in una smart band.

Se c'è un leader indiscusso nel settore degli smartwatch questo è di sicuro Apple, che ha una percentuale di mercato che varia, in base al periodo, tra un quarto e un terzo del totale

Lo certificano anche i dati dell'ultimo report di Counterpoint, che parlano anche di una crescita del 27% del mercato degli smartwatch nel secondo trimestre 2021, rispetto allo stesso periodo del 2020.

Smartwatch: i dati di Counterpoint

classifica produttori smartwatch

Secondo Counterpoint il mercato degli smartwatch si è ripreso pienamente dopo il calo dovuto al Covid-19. Ricordiamo che la crescita del 27% è rispetto al periodo aprile-giugno del 2020, quando quasi nessuno comprava orologi smart visto che in mezzo mondo, a causa dei lockdown locali, non si poteva fare attività fisica in palestra o all'aperto.

Ma c'è stata comunque una crescita in assoluto, dovuta al boom di vendite di prodotti low cost (sotto i 100 dollari) realizzati dai brand asiatici. In questo segmento di mercato le vendite sono cresciute del 547% e questo vuol dire chiaramente una cosa: chi prima non pensava di comprare uno smartwatch, adesso sta iniziando a pensarci ma non conoscendo il prodotto, le sue funzioni e se può essergli realmente utile, preferisce provare un low cost.

Ma ciò vuol dire anche che, nei prossimi anni, molti di coloro che oggi comprano un prodotto di fascia bassa passeranno ad un modello di fascia media o alta e questo, molto probabilmente, si tradurrà in un aumento delle vendite per i brand già affermati come Apple, Samsung, Xiaomi, Huawei.

Smartwatch: Apple resta leader del mercato

apple watch 6

Gli utenti con Apple Watch, tutti i modelli, attualmente attivi nel mondo superano adesso i 100 milioni. Questo dato già basta per capire quanto Apple sia stabilmente sul primo gradino del podio. Tuttavia, rispetto al secondo trimestre 2020, nello stesso periodo 2021 Apple ha perso un paio di punti percentuali passando dal 30,2% al 28% del mercato.

Attualmente, secondo i dati Counterpoint, gli Apple Watch occupano ben tre delle prime cinque posizioni tra gli smartphone più venduti al mondo. Ecco la top 5:

  1. Apple Watch Serie 6
  2. Apple Watch SE
  3. Samsung Galaxy Watch Active 2
  4. Apple Watch Series 3
  5. Imoo Z6-4G

 

Sono tre le cose interessanti in questa classifica: le tre posizioni di Apple, il terzo posto di Samsung e il quinto di Imoo.

Apple detiene tre posti in classifica con gli unici tre Apple Watch oggi in vendita, cosa molto significativa perché vuol dire che ognuno di questi prodotti è un prodotto azzeccato, che ha un ottimo mercato.

Samsung ha una sola posizione, la terza, con uno smartwatch del 2019: ciò lascia ben sperare all'azienda coreana, che ha appena presentato la nuova linea Galaxy Watch4 a prezzi molto competitivi e con un nuovo sistema operativo, cioè Wear OS 3.0 di Google e non più Tizen OS.

Infine Imoo, in Italia praticamente sconosciuta, che prende il quinto posto con un orologio per bambini da oltre 200 euro di prezzo. Imoo è un brand del gruppo BBK Electronics, ben noto nel mondo per i suoi smartphone a marchio Oppo, OnePlus, Vivo, Realme e iQOO. Lo smartwatch Imoo Z6-4G ha fatto successo nel mondo perché è stato il primo ad integrare una doppia fotocamera e per essere molto sicuro per i più piccoli: non è ad esempio compatibile con nessuna app social né di gaming.

Cosa aspettarsi dai prossimi mesi

samsung galaxy watch4

Counterpoint non si sbilancia in previsioni, ma è facile prevedere diversi scossoni nella fascia bassa del mercato degli smartphone ancora per almeo un paio di anni. Sotto i 100 euro/dollari, infatti, si trovano letteralmente centinaia di prodotti più o meno tutti uguali, tutti prodotti in Cina o altri Paesi dell'estremo oriente.

Sempre dalla Cina arrivano gli smartwatch di altri produttori, ben più noti, come Xiaomi, Realme, Huawei e Oppo, che stanno già crescendo per vendite. Xiaomi, in particolare, dopo aver scalato velocemente posti in nella classifica dei produttori di smartphone, ai danni di Samsung, ora punta anche su altri mercati. Smartwatch e Smart TV in primis.

Apple sta per presentare la nuova gamma Apple Watch 7, che molto probabilmente continuerà ad occupare la prima posizione in classifica (oggi detenuta dalla serie 6), mentre l'arrivo sul mercato di molti prodotti basati sulla nuova e più performante piattaforma Qualcomm Snapdragon Wear 5100, che tra pochi mesi andrà a competere con la piattaforma Samsung Exynos W920, e con la diffusione di Google Wear OS 3.0 c'è da aspettarsi una fine del 2021 decisamente movimentata.

Copyright Cultur-e
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail