Apple decide di aumentare gli ordini dell'iPhone 7

Apple, aumento del 10% della produzione dei nuovi iPhone

Dopo il ritiro dal commercio del Galaxy Note 7 per problemi alla batteria, Cupertino spera di trarre vantaggi commerciali e per questo avrebbe deciso di aumentare la produzione dei suoi dispositivi
Apple, aumento del 10% della produzione dei nuovi iPhone FASTWEB S.p.A.

È vero, il 2016 è stato sicuramente l'anno peggiore a livello di ricavi legati ai suoi smartphone da quando Apple è nata. Nonostante questo Cupertino, pronto a lanciare il 7 settembre 2016, due suoi nuovi dispositivi, si dice ottimista per il futuro. Secondo il sito Digitimes, infatti, la Mela avrebbe deciso di aumentare la produzione dei due nuovi modelli di smartphone. 

L'incremento degli ordini è stimato intorno al 10%. Questo deve essere visto in modo positivo dato che l'azienda californiana ritiene sia positiva l'accoglienza del suo nuovo smartphone.

Il motivo di questo ottimismo sarebbe il ritiro dal mercato del nuovo Galaxy Note 7 di Samsung per problemi alla batteria. Ecco che Apple spera di potersi avvantaggiare da tutte queste difficoltà registrate dall'azienda sudcoreana.

6 settembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail