Apple al lavoro sull'innovativa connessione Li-Fi, Velmenni

Apple al lavoro sull'innovativa connessione Li-Fi

All'interno del codice di iOS 9.1, sono state trovate tracce di sperimentazione del nuovo formato di trasmissione dei dati ultra veloce chiamato Li-Fi, per gli iPhone del futuro
Apple al lavoro sull'innovativa connessione Li-Fi FASTWEB S.p.A.

Nella più recente versione dell'OS di Apple, iOS 9.1, oltre a riferimenti sull'hardware e alla capacità del software si menziona anche la LiFiCapability. Il cambiamento è stato notato dall'utente di Twitter Chase Fromm e confermato dal sito Internet di informazione AppleInsider.

Il Li-Fi funziona in un modo non del tutto diverso dal tradizionale controllo a distanza a raggi infrarossi. I dati vengono trasmessi grazie alla modulazione rapida di un fascio di luce ricevuto da un sensore luminoso per la trasformazione in segnale elettronico. Diversamente dal telecomando della televisione, il Li-Fi utilizza la luce visibile e la modulazione avviene in modo impercettibile per l'occhio umano, questo significa che una normale lampadina che illumina il vostro corridoio può fungere da punto di accesso ai dati. La velocità di trasmissione dei dati offerta da questa innovativa tecnologia può arrivare fino a 224 gigabits per secondo, notevolmente superiore rispetto a ciò che le tradizionali reti Wi-Fi sono in grado di supportare.

Il Li-Fi è ancora in fase sperimentale, ma un certo numero di aziende stanno lavorando per commercializzare la tecnologia. Almeno una di sicuro, si tratta della società indiana Velmenni, che ha recentemente annunciato di aver dato inizio alla commercializzazione della tecnologia per dare il via ad una serie di test sul mercato.

Oltre che al software, si sa che Apple sta lavorando alle implementazioni hardware della trasmissione dei dati wireless basata sulla luce, o comunicazione wireless ottica. Una domanda di brevetto depositata nel 2013 descrive un metodo di "modulazione ottica utilizzando un sensore di immagine". Il sensore in questione potrebbe switchare tra l'acquisizione di immagini e la modalità di cattura dei dati, consentendo di usare le funzionalità della luce senza l'aggiunta di un altro hardware.

19 gennaio 2016

Fonte: appleinsider.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail