Huami Amazfit GTS

Il nuovo smartwatch Amazfit GTS di Huami sembra proprio un Apple Watch

Huami presenta il suo nuovo smartwatch ma il design ricorda molto il collega di casa Apple
Il nuovo smartwatch Amazfit GTS di Huami sembra proprio un Apple Watch FASTWEB S.p.A.

Il produttore cinese Huami ha appena annunciato il suo nuovo smartwatch Amazfit e il design ricorda decisamente quello dell'Apple Watch.
Il nuovo Amazfit GTS è l'ultimo ritrovato di Huami e con un display quadrato, il corpo in metallo e la corona posta sulla destra del display, sembra non discostarsi molto dal collega del marchio Apple.
Il lancio è ora previsto per la Cina, ma visti i precedenti prodotti della casa, non ci dovrebbe essere molto da aspettare per l'apertura al resto dei mercati.

Lo smartwatch è dotato di un display AMOLED da 1,65 pollici con una risoluzione di 348x442, 341 pixel per pollice. L'aspetto è simile a quello visto un paio di anni fa per Amazfit Bip, ma questo sembra essere più high-tech sotto molti punti di vista.

L'orologio in sé è realizzato in alluminio con una tecnologia waterproof fino a 50 metri, così da poterlo indossare in acqua senza problemi, e sarà disponibile in sei diversi colori, tra cui silver, rose gold e black.

All'interno è presente una batteria da 220 mAh, che Huami afferma possa durare circa due settimane, e un GPS, che se lasciato acceso costantemente riduce la durata a circa 25 ore.

Fra le altre funzioni si possono trovare un sensore di frequenza cardiaca, NFC, Bluetooth e molte altre.

La data di uscita per il resto del mondo non è per ora chiara, ma il costo dovrebbe essere di circa 125 dollari, decisamente ridotto rispetto all'Apple Watch. 

Amazfit Smart Sports Watch 3 

Huami ne ha approfittato per rivelare un nuovo Running Watch chiamato Amazfit Smart Sports Watch 3, il quale presenta un display rotondo da 1,34 pollici e una risoluzione 320x320.
Questo modello vede un cinturino sportivo ed è principalmente rivolto agli appassionati di corsa. Sarà disponibile in due versioni, una realizzata in acciaio inossidabile con un diametro di 48 mm, mentre l'altra con un quadrante in titanio e il vetro in zaffiro.

Anche questo modello è resistente all'acqua fino a 50 metri, ma la durata della batteria è di circa una settimana.
In caso ci sia bisogno di una durata maggiore, ci sarà anche una modalità di risparmio energetico chiamata Ultra, che però limiterà l'accesso di alcune funzioni utili. Il monitoraggio cardiaco e le notifiche rimarranno comunque attive e la durata della batteria si allungherà fino a due settimane.

Sarà presente una memoria interna di 2 GB che permetterà di caricare musica al proprio interno e disporne mentre ci si allena grazie a delle cuffie Bluetooth.

Anche per questo modello, la disponibilità attuale è solo relativa al mercato cinese, al costo questa volta di 150 dollari.

Amazfit ha anche anticipato il primo fitness tracker dell'azienda, device a cui per ora si fa riferimento col nome di Amazfit X.

Non ci sono molte anticipazioni sul quando sarà disponibile sul mercato il nuovo tracker, ma dalle immagini rilasciate bisognerà aspettarsi un dispositivo più simile al Samsung Gear Fit 2 Pro con un ampio display AMOLED, piuttosto che qualcosa simile al Xiaomi Mi Band 4.

2 settembre 2019

Fonte: techradar.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail