Fastweb

Alexa disponibile anche per automobili

Amazon Kindle Oasis Smartphone & Gadget #amazon #kindle Amazon Kindle Oasis adatta automaticamente la luminosità per non affaticare gli occhi L'ultimo ebook reader di Amazon modifica luminosità e colori a seconda del momento della giornata
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Alexa disponibile anche per automobili FASTWEB S.p.A.
Alexa scende
Smartphone & Gadget
Grazie all'accessorio sviluppato da LogiTech l'assistente vocale di Amazon arriva nelle vetture

Il popolare smart voice assistant di Amazon è pronto a scendere in strada grazie a un nuovo accessorio per la macchina e le sue numerose funzioni: dalla riproduzione di musica e audiolibri, allo shopping al controllo della smarthome a distanza.

Nel Regno Unito infatti, grazie all'assistente vocale Alexa gli utenti possono selezionare la musica a comando vocale e controllare in remoto i dispositivi della smarthome. Questa strategia libera il dispositivo dai confini di semplice altoparlante come Echo ed Echo Dot, dal momento che il servizio voice assistant lanciato nel Regno Unito rappresenta un ottimo risultato raggiunto dall'azienda. Lo stesso servizio era stato rilasciato negli Stati Uniti nel mese di giugno del 2015, facendo in modo che la funzione venisse aggiunta ad altoparlanti più economici e ad altri dispositivi.

Logitech ZeroTouch sarà il primo sistema operativo a portare Alexa nelle automobili grazie a un accessorio per smartphone da 50 sterline che utilizza un'app Android per eseguire tutte le funzioni. Gli utenti dovranno semplicemente riporre l'accessorio sul cruscotto a portata per poter avere accesso a tutti i comandi.

Gli utenti che utilizzeranno Alexa avranno accesso a ciascuna delle 8mila funzioni, dalla lettura di audiolibri e lista della spesa al controllo dei dispositivi della smarthome. La combinazione tra ZeroTouch e Alexa consentirà inoltre di leggere e inviare messaggi di testo ed email, consultare i calendari e intrattenere i più piccoli con semplici giochi e conversazioni. Ovviamente, il sistema operativo necessita di una connessione Internet per funzionare.

Vadim Kogan, a capo delle partnership di Logitech, ha dichiarato: "Case automobilistiche come Ford, Volkswagen, Honda e Volvo annunceranno presto l'integrazione di Alexa". Grazie a ZeroTouch non ci sarà bisogno di acquistare una nuova vettura, ma si potrà avere il servizio di Amazon con un solo semplice accessorio per smartphone.

Il director di Alexa, Aaron Brow ha spiegato che "l'assistant voice rappresenta il futuro in generale e, in questo particolare caso, è il futuro dell'automobile grazie alla possibilità di utilizzare la voce per controllare a distanza i dispositivi della smarthome, accedere ai contenuti Kindle e rendere l'esperienza di guida più sicura e divertente".

Il servizio di Alexa costituisce inoltre una nuova mossa della società nella guerra con Google per garantirsi il dominio nel mercato dei dispositivi di controllo vocale. Amazon si trova leggermente in vantaggio grazie ai dispositivi per la casa come Echo ed Echo Dot che sono stati lanciati un anno in anticipo rispetto alle aziende rivali riuscendo ad ottenere un grande successo sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito.

Nonostante Amazon si trovi in vantaggio nel mercato dei dispositivi per la casa, Google può vantarsi per i centinaia di milioni di devices Android che sono in grado di interagire con altri accessori. Amazon spera di riuscire a entrare proprio in questo settore con il lancio di Alexa e gli innovativi dispositivi sviluppati grazie alla collaborazione con altre aziende come LogiTech.

In realtà, il vero rivale di Alexa è rappresentato da Assistant, il servizio che Google si appresta a lanciare che potrebbe confermare l'egemonia della società in questo settore di mercato. La società Android Auto invece è il diretto rivale del sistema ZeroTouch di LogiTech, ma in questo caso Amazon si trova in vantaggio dal momento che l'app consente agli utenti di utilizzare una vasta gamma di funzioni.

7 febbraio 2017

Fonte: theguardian.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #alexa #amazon

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.