auricolari wireless

AirPods Pro vs Echo Buds 2: quale scegliere

Da un lato ci sono le AirPods Pro 2 di Apple, dall’altro le Echo Buds 2 di Amazon: le differenze tra i due auricolari wireless e come scegliere il migliore
AirPods Pro vs Echo Buds 2: quale scegliere FASTWEB S.p.A.

Quando si cercano un paio di auricolari wireless sono tante le caratteristiche di cui tenere conto per trovare quello migliore. Tra gli auricolari più apprezzati in vendita ci sono gli AirPods Pro di Apple e i nuovi Echo Buds 2 di Amazon, che offrono caratteristiche di base molto simili. Un design ergonomico, che deve adattarsi all’orecchio di chi le indossa, la cancellazione attiva del rumore e ancora il supporto degli assistenti vocali: Siri per Apple e Alexa per Amazon. Ecco quali sono le caratteristiche e le principali differenze tra i due paia di auricolari wireless, così da poter scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

AirPods Pro di Apple: le caratteristiche

airpods pro appleGli auricolari AirPods Pro di Apple offrono un design che ben si adatta all’orecchio dell’utente, grazie ai cuscinetti in silicone morbidi che sono disponibili in tre differenti misure. La cancellazione attiva del rumore consente di immergersi totalmente nell’audio in riproduzione, oppure grazie all’apposita Modalità Trasparenza, di lasciar filtrare i suoi dall’esterno per poter ascoltare anche il mondo intorno.

Le cuffie wireless di Apple sono considerate tra i migliori auricolari true wireless del momento.

Questo soprattutto grazie all’innovativo sistema di ventilazione che equalizza le pressioni a cui l’orecchio è sottoposto e consente un’esperienza audio con il massimo comfort. Nonostante le dimensioni compatte, le AirPods Pro offrono tante modalità di ascolto, supportano l’audio spaziale per una migliore fruizione di film e musica, sono resistenti all’acqua e supportano i comandi vocali di Siri. La batteria garantisce fino a 4,5 ore di autonomia con una sola carica, mentre con la ricarica extra del case si arriva fino a 24 ore di ascolto e 18 ore di conversazione.

Amazon Echo Buds 2: le caratteristiche

amazon echo buds 2Amazon ha lanciato la sua seconda generazione di auricolari wireless Echo Buds 2 nel 2021, caratterizzandoli con un design più piccolo dei precedenti così da renderli ancora più comodi da indossare, ma garantendo comunque un’ottima qualità del suono. Non manca la cancellazione attiva del rumore, che permette di fruire dell’audio in una esperienza che sia totalmente immersiva, per poi integrare i rumori esterni con la modalità Passthrought.

Per quanto riguarda gli assistenti vocali, gli Echo Buds 2 supportano Alexa di Amazon e possono essere utilizzati anche grazie ai comandi vocali.

Gli auricolari true wireless sono compatibili sia con i device Android che iOS, e oltre ad Alexa supportano Siri e Google Assistant. Per quanto riguarda la batteria, sono garantite fino a 5 ore di autonomia con una ricarica, mentre utilizzando la custodia di ricarica si arriva anche a 19,5 ore di durata.

AirPods Pro vs Echo Buds 2: quale scegliere

airpods pro vs echo budsEntrambi gli auricolari wireless offrono diverse modalità di riproduzione e ottima qualità, ma sono diverse le differenze che potrebbero orientare gli utenti nella scelta. Se si è tra coloro che cercano bassi potenti, la scelta ricadrà sulle Echo Buds 2 di Amazon. Gli AirPods Pro invece risultano più bilanciati, sia per l’ascolto di musica che per effettuare chiamate o riprodurre podcast. Il punto forte è l’equalizzatore adattivo che cambia il suono in modo dinamico.

Sia AirPods Pro che Echo Buds 2 sono dotati di cancellazione attiva del rumore, che risulta efficiente.

La Modalità trasparenza degli auricolari wireless di Apple appare più naturale, ma la possibilità di gestire la Modalità Passthrourght degli Echo Buds 2 con Alexa è una funzionalità interessante da non sottovalutare.

La durata della batteria poi è simile con una sola ricarica e si attesta intorno alle 4,5- 5 ore di musica in riproduzione, ma la differenza la fa il case di ricarica. Apple garantisce fino a 24 ore di ascolto, mentre gli auricolari Amazon si fermano a 19,5 ore. Per chi preferisce utilizzare i comandi vocali, le Echo Buds 2 sono la risposta giusta: Alexa offre delle funzionalità migliori rispetto a Siri per gli AirPods Pro.

Inoltre, le cuffie di Amazon supportano anche Google Assistant, quando associate ai dispositivi Android, e Siri se associate a un iPhone o iPad.

Infine c’è la questione del rapporto qualità prezzo. Le AirPods Pro di Apple sono in vendita a partire da 279 euro, con la possibilità di fare un’incisione gratuita. Nella confezione sono presenti gli auricolari, la custodia di ricarica wireless, i cuscinetti copriauricolari in silicone di tre misure e un cavo da Lightning a USB-C. Gli Echo Buds 2 di Amazon invece sono in vendita a partire da 119,99 dollari per la versione con auricolari e custodia di ricarica cablata. Scegliendo invece di avere la custodia di ricarica wireless, il prezzo sale a circa 129 dollari.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail