Fastweb

Apple, cuffie over-ear in arrivo entro fine 2018

MacBook Pro Web & Digital #laptop #apple Apple MacBook Pro, 16 pollici, grafica più nitida e escape key Arriva il nuovo laptop di Apple, caratteristiche, uscita e prezzo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Apple, cuffie over-ear in arrivo entro fine 2018 FASTWEB S.p.A.
Cuffie over ear Apple
Smartphone & Gadget
Secondo l'analista Ming-Chi Kuo, Apple starebbe lavorando a un nuovo modello di auricolari senza fili e a cuffie con padiglioni. Lancio previsto per la fine di questo anno

Evidentemente né gli AirPods né tantomeno la linea Beats by Dr.Dre (acquistata nel 2014 per 3 miliardi di euro) sono sufficienti ad accontentare "l'appetito musicale" dei milioni di fan che Apple può vantare in tutto il mondo. Per questo motivo la casa di Cupertino avrebbe progettato (e starebbe già realizzando) un nuovo paio di cuffie over-ear (quelle con padiglioni grandi, che vanno a coprire completamente l'orecchio) da lanciare entro la fine del 2018.

L'indiscrezione arriva da Ming-Chi Kuo, analista per KGI solitamente molto ben informato su quanto accade all'interno delle segrete stanze di Cupertino. Anche se non è ancora prevista una data di lancio ufficiale, è probabile che le nuove cuffie Apple vengano presentate tra giugno e settembre (date solitamente scelte dall'azienda creata da Steve Jobs per lanciare i suoi prodotti) e messe in vendita in concomitanza con le festività natalizie 2018. Insomma, anche se mancano ancora diversi mesi, Apple sta già pensando alla vostra lista regali Natale 2018.

Design tutto nuovo

Nel suo report, Ming-Chi Kuo afferma che le nuove cuffie Apple avranno un design mai visto sinora, capace di distinguerle dalle altre oggi in commercio. L'analista coreano, però, non si sbilancia e non aggiunge altri dettagli sul loro aspetto. Un dettaglio non di poco conto, dal momento che le cuffie over-ear oggi in commercio sono, di fatto, molto simili l'una all'altra e l'unica reale differenza sta nella parte posteriore del padiglione, lasciata chiusa o aperta a seconda delle esigenze di design e di hardware.

 

Delle "normali" cuffie over ear collegate a un iPhone

Anche se nel report dell'analista di KGI non è specificato, le cuffie Apple dovrebbero essere senza fili. Una scelta obbligata (o quasi) dal momento che negli ultimi modelli di iPhone il jack audio da 3,5 millimetri è stato eliminato per far posto ad altri elementi (batteria in primis, ma non solo).

Come gli AirPods, ma migliori

Sul fronte dell'hardware interno e delle componenti audio si sa ancora meno, se possibile. Probabile, sostiene Kuo nel suo report, che Apple prosegua nel solco tracciato con gli AirPods, dotando le cuffie di un SoC mutuato da vecchi iPhone (un A9, molto probabilmente), al quale verrà affiancato un co-processore dedicato alla gestione dei flussi audio e alla sincronizzazione con iPhone e altri dispositivi mobili. L'obiettivo è quello di realizzare delle cuffie che sappiano garantire una qualità audio migliore di quella degli AirPods (e, se possibile, di quella garantita dalle cuffie over-ear dei rivali più diretti).

AirPods 2 in rampa di lancio

 

Apple AirPods

Le cuffie over-ear non saranno l'unica novità dell'anno in ambito musica. Nello stesso evento di lancio, infatti, Apple dovrebbe anche presentare le AirPods 2, auricolari senza fili che hanno fatto l'esordio nel corso del 2017. Secondo Kuo il design non dovrebbe subire modifiche sostanziali, mentre i tecnici Apple sarebbero al lavoro per migliorare la qualità audio. La maggior parte degli sforzi, insomma, sarebbe concentrata nel realizzare migliori componenti audio e progettare un nuovo co-processore audio (l'erede del W1) che permetta una miglior sincronizzazione tra iPhone e cuffie.

Queste novità, sostiene Kuo, dovrebbero permettere ad Apple di incrementare le vendite degli auricolari senza fili in maniera sostanziale. Secondo le stime della casa di Cupertino, nel 2018 dovrebbero essere venduti quasi 30 milioni di AirPods, con un incremento che arriva a sfiorare il 200% rispetto alle cifre fatte registrare nel 2017.

24 febbraio 2018

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #apple #airpods #cuffie

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.