batteria iphone

5 ragioni per cui la batteria dell'iPhone si danneggia

La batteria dell'iPhone ti dura solamente poche ore? Ecco i cinque motivi per cui non riesci ad arrivare a fine giornata con la batteria dello smartphone ancora in vita
5 ragioni per cui la batteria dell'iPhone si danneggia FASTWEB S.p.A.

La durata della batteria dell'iPhone è un problema che coinvolge migliaia di persone. Dopo i primi mesi in cui la durata è tutto sommato accettabile, comincia il periodo in cui la batteria mostra i primi segni di decadimento. Alla sera si arriva con poco più del 10% di carica e se si utilizza molto lo schermo si è costretti a ricaricarla già a metà giornata. In questi casi si è obbligati a vivere con il caricabatterie o con una batteria esterna sempre dentro la borsa. Una situazione che però non può essere sostenibile sul lungo periodo. Sono in pochi quelli che sono a conoscenza del fatto che utilizzando dei semplici trucchi e rispettando delle regole è possibile tenere in salute la batteria dell'iPhone per un periodo più lungo di tre-quattro mesi. Si tratta molto spesso di azioni che le persone danno per scontate, ma che in realtà fanno la differenza per la vita della batteria dell'iPhone. Ad esempio, la temperatura della stanza dove ricarichiamo lo smartphone Apple è una delle cause del decadimento della batteria. E il motivo è molto semplice: le alte e le basse temperature danneggiano i circuiti interni della pila e a lungo andare me diminuiscono la longevità. Ecco 5 ragioni per cui la batteria dell'iPhone si danneggia.

Temperatura troppo fredda

 

baetteria iphone

Probabilmente non ci avrete mai pensato, ma la temperatura della stanza dove ricaricate l'iPhone è molto importante per la salute della batteria. Il troppo caldo e il troppo freddo danneggiano i circuiti interni della batteria: la temperatura ideale sarebbe di 20 gradi. A meno che non si ha un climatizzatore all'interno della stanza, è difficile mantenere una temperatura costante. Per questo motivo è tollerabile un range che va dai 10 ai 35 gradi. Superate queste soglie, la batteria comincia a perdere efficienza. Alcuni consigli da seguire: ricaricate l'iPhone in stanza chiuse quando potete, non lasciate l'iPhone a ricaricare all'interno delle auto.

Luminosità

Se la batteria dell'iPhone non vi arriva nemmeno a metà giornata, la colpa principale è della luminosità dello schermo. Avere uno schermo luminoso permette di godere al meglio dei video e delle immagini che riceviamo sulle applicazioni di messaggistica istantanea o sui social network, ma la batteria ne risente. Per questo motivo vi suggeriamo di impostare la "luminosità automatica" dal Centro di Controllo. È l'unico modo per essere sicuri che la salute della batteria resti sempre al massimo.

Segnale del telefono scarso

 

problemi batteria iphone

Quando l'iPhone non riesce a prendere il segnale dalla rete cellulare, il consumo della batteria aumenta notevolmente. Fino a quando non aggancia il segnale di una cella telefonica, lo smartphone va alla ricerca della rete cellulare. Questo sforzo, però, va a inficiare l'autonomia del dispositivo. Per questo motivo vi suggeriamo di impostare la "modalità aereo" se già sapete che la zona che state visitando non è coperta dalla rete cellulare. Così lo smartphone non consumerà batteria per cercare di agganciarsi a una cella telefonica.

Applicazioni

Non tutte le applicazioni sono uguali. Alcune non sono molto esose sotto il punto di vista delle prestazioni, mentre altre consumano molto energia. Soprattutto i videogame hanno questo tipo di problema: dopo un utilizzo prolungato potremo ritrovarci con solamente il 20-30% della batteria. Giocare con l'iPhone è sicuramente molto comodo, ma in questo la batteria si danneggia. Il consiglio che vi diamo è di controllare quali sono le applicazioni che consumano maggiormente la batteria e di diminuirne l'utilizzo. Anche Facebook e WhatsApp danneggiano la salute della batteria. Per effettuare il controllo basta entrare all'interno delle impostazioni dello smartphone e poi accedere alla sezione dedicata alla batteria.

Le notifiche

 

notifiche schermo iphone

Ricevere molte notifiche quando lo smartphone è in stand-by può portare a un decadimento della batteria dell'iPhone. La colpa è soprattutto delle applicazioni di messaggistica istantanea: i gruppi su WhatsApp sono un vero incubo per quanto riguarda le notifiche che riceviamo sullo smartphone. Vi consigliamo di entrare nelle Impostazioni, poi nella sezione dedicata alle notifiche e di disabilitare l'opzione che le mostra sullo schermo.

3 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail