iOS 15 cosa si può fare

19 nuove cose che si possono fare con iOS 15

Il passaggio al nuovo sistema operativo vi metterà a disposizione nuove funzionalità mai viste prima
19 nuove cose che si possono fare con iOS 15 FASTWEB S.p.A.


iOS 15 è ora ufficialmente disponibile per il download come aggiornamento per iPhone. Una volta installato, ci saranno una serie di nuove funzionalità da provare, alcune delle quali potrebbero radicalmente cambiare il modo in cui usate il vostro iPhone.

Focus

Una delle più grandi nuove funzionalità di iOS si chiama Focus e si può trovare nel menu Impostazioni principale. È come Non Disturbare, ma con più scenari, come casa, lavoro o vacanza, con la possibilità di impostare regole di notifica personalizzate per ciascuno. C'è anche la possibilità di far sapere ad altre persone che avete disattivato le notifiche quando provano a inviarvi un messaggio.

Condivisi con Te

In molte delle app iOS, tra cui Foto, Safari, Apple News, Apple Music, Apple Podcast e Apple TV, vedrete una nuova sezione intitolata “Condivise con Te”. Si tratta di un punto di riferimento semplice per tutte le cose che i vari contatti hanno condiviso con voi in Messaggi.

Pianificazione riepiloghi delle notifiche

Riepilogo Pianificato è quella funzione che ci aiuta a venirne a capo quando durante il giorno abbiamo ricevuto troppe notifiche e ci siamo persi qualcosa. Si trova in Impostazioni -> Notifiche. Qui sarà possibile scegliere le app a cui limitare le notifiche e pianificare o raggruppare gli avvisi in arrivo per mostrarli successivamente.

Modalità Ritratto su FaceTime

La stessa modalità Ritratto che sfoca lo sfondo dietro le persone durante lo scatto di una foto, ora può essere applicata anche durante le chiamate FaceTime. Durante una chiamata, toccate la miniatura del vostro video per vederne una versione più grande, quindi toccate l'icona Modalità Ritratto che appare nell'angolo in alto a sinistra. La sfocatura dello sfondo dovrebbe essere applicata immediatamente.

Condivisione dati sanitari

Anche se istintivamente pensiamo alle informazioni sulla salute come strettamente private e personali, ci sono momenti in cui è bene condividerle, ad esempio con i partner o con i genitori anziani. L'app Apple Health in iOS 15 consente di scegliere quali dati condividere (dalla salute del cuore all'attività complessiva fino all'ID medico) e con quali contatti.

Stabilità della camminata

Un'altra novità dell'app Salute in iOS 15 è Walking Steadiness. Questa funzione misura quanto è stabile la vostra camminata, come suggerisce il nome, in modo da prevedere abbastanza accuratamente quanto è probabile che possiate inciampare nel corso del prossimo anno o giù di lì. Potete persino ricevere un avviso sotto forma di notifica se la vostra stabilità iniziasse a diminuire nel tempo.

iCloud Private Relay

Se pagate per l'archiviazione iCloud, otterrete automaticamente alcune nuove funzionalità di iCloud+ con iOS 15, incluso iCloud Private Relay. Questa sorta di VPN reindirizza e crittografa la vostra connessione a Internet per una maggiore privacy e sicurezza. Potete trovarlo da Impostazioni toccando il vostro nome in alto, quindi iCloud, quindi Private Relay.

Avvisi di Separazione

Le novità dell'app Dov'è, su iOS 15, sono gli avvisi di separazione: avvisi che suonano quando il vostro iPhone è lontano da un altro dispositivo (come un MacBook, Apple Watch o AirTag). Selezionate una voce nell'app Dov'è, quindi cercate l'opzione “Notifica Quando Lontano” che apparirà sui dispositivi compatibili.

Usare la fotocamera per leggere un testo

iOS 15 sta introducendo una nuova funzionalità chiamata Live Text, che appare nelle app Fotocamera e Foto. La funzione può scansionare qualsiasi foto alla ricerca di testo, che si potrà cercare o ricopiare. Nell'anteprima della fotocamera, toccate il pulsante Live Text (in basso a destra) che appare quando il testo è nella cornice e in Foto toccate per selezionare il testo come fareste in qualsiasi altro posto su iOS. Live Text funziona sia con testo digitato che scritto a mano e supporta più lingue.

Maggiori dettagli su Maps

Ingrandendo alcune grandi città su Apple Maps vedrete alcuni punti di riferimento 3D splendidamente resi, come, ad esempio, il Golden Gate Bridge. San Francisco è una buona scelta, se siete curiosi di vedere come appaiono questi dettagli migliorati. Anche Los Angeles, New York e Londra sono tra i principali centri urbani disponibili per questa funzione.

Indicazioni a piedi

Apple ha sfacciatamente strappato via la modalità immersiva e in realtà aumentata a Google Maps. Se vi trovate in una città che supporta questa funzione, caricate un percorso a piedi, sollevate il telefono e confermate, nel messaggio che vi arriverà, la vostra intenzione a scansionare l’ambiente circostante per ottenere istruzioni di navigazione più immersive.

Estensioni Safari

Quando si pensa alle estensioni del browser, di solito viene in mente Google Chrome. Anche Safari, però, supporta queste scorciatoie. Ora le estensioni arrivano anche su iPhone. Su Impostazioni, toccate Safari, quindi Estensioni per vedere cosa è già installato e quali estensioni sono attualmente abilitate, quindi selezionate Altre estensioni per trovare alcuni nuovi plug-in da aggiungere all'elenco.

Schede raggruppate in Safari

Un'altra novità di Safari su iOS 15 è la possibilità di raggruppare le schede del browser per un ordinamento più semplice. Toccate il pulsante della scheda sulla barra degli strumenti (i due rettangoli, in basso a destra), selezionate il menu a discesa Schede che appare nella parte inferiore dello schermo e potrete creare un nuovo gruppo di schede. Tutte le pagine web che aprirete verranno aggiunte a quel gruppo finché non ne inizierete uno nuovo.

Aggiornare una pagina su Safari

Una funzione più piccola ma comunque utile per Safari è il cosiddetto “pull to refresh”, che consente di toccare e trascinare verso il basso dalla parte superiore dello schermo per aggiornare un sito web. È più facile da usare che ricaricare una pagina, anche se molti potrebbero non scoprirla subito.

Ricordi fotografici migliorati

I ricordi nell'app Foto stanno ottenendo una serie di miglioramenti: le presentazioni generate automaticamente ora includono suggerimenti di brani consigliati da Apple Music, hanno un nuovo aspetto visivo, sono più interattive di prima e sono dotate di più modelli tra cui scegliere. Inoltre, ci sono nuove categorie di Ricordi disponibili in iOS 15.

Maggior controllo sulla privacy delle app

Aprite l'app Impostazioni in iOS 15, scegliete Privacy e scorrete verso il basso fino alla fine della pagina, dove vedrete una nuova opzione per Registra attività app. Una volta abilitata, questa funzione mantiene un registro continuo di 7 giorni di quali app utilizzano posizione, foto, contatti, autorizzazioni per fotocamera e microfono e quando. Qualsiasi app che si comporta male dovrebbe risaltare nell'elenco.

Nuove Memoji

Un aggiornamento iOS di solito significa più funzionalità Memoji con cui giocare, ed è ancora una volta il caso di iOS 15. Apple ha confezionato diversi nuovi adesivi (come uno che mostra un MacBook aperto) da provare, con un occhio all’accessibilità e alle personalizzazioni da non perdere.

Patente di guida su Apple Wallet

Sono solo otto Stati, negli USA, che al momento consentono di archiviare la patente di guida digitalmente sul telefono. Il processo è lo stesso per l’aggiunta di una carta di credito o di un biglietto di volo su Apple Wallet. 

Film su FaceTime

Una funzionalità di iOS 15 che sarete entusiasti di provare, ma che non è disponibile al momento del lancio, è SharePlay. Il nuovo strumento FaceTime consente di ascoltare musica o guardare la TV o i film in app come Apple TV+ o Apple Music con i propri cari durante una videochiamata. Apple afferma che la funzione arriverà su iOS 15 in un futuro aggiornamento software, entro la fine dell'autunno. I test nelle prime versioni beta per sviluppatori di iOS 15 hanno confermato che sarà un modo davvero divertente per condividere contenuti, quindi si spera che non ci vorrà molto per implementarlo.
 

Fonte: gizmodo.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail