Cybercrime

Microsoft e il Consiglio d'Europa contro il cybercrime

L'azienda si è impegnata a fornire assistenza a paesi in tutto il mondo perché mettano in atto le misure contenute nella Convenzione sulla criminalità informatica
Microsoft e il Consiglio d'Europa contro il cybercrime FASTWEB S.p.A.

Microsoft e il Consiglio d'Europa insieme nella lotta contro il cybercrime. Il colosso di Redmond ha firmato un accordo che definisce il suo contributo al nuovo progetto Cybercrime@Octopus' dell'organizzazione internazionale europea, impegnandosi a fornire assistenza a paesi in tutto il mondo perché mettano in atto le misure contenute nella Convenzione sulla criminalità informatica e per il rafforzamento della protezione dei dati personali.

3 dicembre 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail