SpaceX

L'ISP satellitare di SpaceX vanta una velocitÓ di download di oltre 100Mbps

Starlink, l'Internet Service Provider di Elon Musk, raggiunge i 100Mbps
L'ISP satellitare di SpaceX vanta una velocitÓ di download di oltre 100Mbps FASTWEB S.p.A.

Quando Elon Musk e SpaceX hanno proposto di costruire un Internt Service Provider (ISP) composto da satelliti in orbita terrestre bassa, sembrava un progetto uscito direttamente dalla fantascienza. E sebbene SpaceX abbia lanciato meno di 800 dei suoi 12.000 obiettivi satellitari finali, la società ha appena annunciato che il suo servizio Internet spaziale Starlink è già in grado di fornire velocità di download fino a 100 Mbps.

100 Mbps potrebbero non sembrare così impressionanti, rispetto ai servizi via cavo e in fibra ottica a terra che possono facilmente raggiungere 1000 Mbps o più, ma le nuove velocità di dati di Starlink sono appena inferiori alle velocità medie della banda larga degli Stati Uniti, che ad aprile 2019 hanno registrato un clock di 118,6 Mbps. La cifra di 100 Mbps di Starlink è anche di gran lunga superiore alla velocità media di download mobile degli Stati Uniti di soli 29 Mbps, ed è di gran lunga superiore alle velocità tipiche fornite da Hughesnet, l'attuale più grande fornitore di Internet satellitare negli Stati Uniti.

Raggiungere il traguardo dei 100 Mbps è importante perché è oggi la larghezza di banda sufficiente per la maggior parte delle famiglie. SpaceX che afferma che Starlink è "abbastanza veloce da riprodurre più film HD contemporaneamente e avere ancora larghezza di banda". Inoltre, quella cifra di 100 Mbps rappresenterebbe un salto significativo rispetto a un elenco di test di velocità raccolti e pubblicati su Reddit, che generalmente mostravano velocità di download comprese tra 30 e 65 Mbps.

Tuttavia, mentre le velocità di download superiori a 100 Mbps potrebbero indurre alcune persone a pensare di cambiare provider Internet a Starlink ogni volta che diventa disponibile (non esiste ancora una data di lancio ufficiale), è importante ricordare che Starlink non è mai stato progettato per essere un vero concorrente degli ISP terrestri, ma rappresenta un'alternativa migliore all'ADSL o a Internet satellitare a punto singolo per le persone che vivono nelle zone rurali. Come Musk ha spiegato nella presentazione di Starlink all'inizio di quest'anno, "La sfida per tutto ciò che è basato sullo spazio è che la dimensione della cella è gigantesca, non va bene per le situazioni ad alta densità. Starlink avrà solo un numero limitato di clienti e solo a Los Angeles, perché la larghezza di banda per cella semplicemente non è abbastanza elevata".

All'inizio di quest'anno la FCC ha persino consentito agli ISP satellitari, come Starlink, di competere per i 20 miliardi di dollari destinati a sovvenzionare Internet rurale. Quindi c'è un potenziale per un rapido afflusso di denaro se SpaceX può mettere il sistema nelle mani dei consumatori. Musk afferma che uno dei principali vantaggi di Starlink rispetto a Internet satellitare tradizionale è la latenza di molto migliore. Il magnate afferma che il servizio di Starlink sarà abbastanza veloce per giocare ai videogiochi online e con molti dei test di velocità nel thread di Reddit che pubblicano latenze tra 20 e 30 ms, che certamente sembra plausibile.

Quindi, almeno per ora, le velocità di download di Starlink sembrano abbastanza promettenti, anche se passeranno anni prima che SpaceX possa raggiungere il suo obiettivo di 12.000 satelliti. E nel frattempo, SpaceX dovrà lavorare su alcuni degli altri ostacoli di Starlink come le lamentele degli astronomi che affermano che il numero di satelliti Starlink potrebbe interferire con le osservazioni scientifiche, che Space X ha iniziato ad affrontare aggiungendo una copertura nera sui nuovi satelliti.

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail